Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Follonica perde la testa. Alta Maremma corsara

FOLLONICA – Totalmente stravolta la vetta della classifica del girone F di Seconda, all’indomani della sesta di campionato. Un Follonica volenteroso ma con le armi spuntate incassa il secondo ko di fila e perde la testa, battuto 3-1 e sorpassato dal Pomarance, adesso solo davanti a tutti.

Secondo gradino del podio per l’Audace, che annienta il Riotorto con un bel poker casalingo, e per il Vada, che impatta 1-1 col Forte di Bibbona.

Si avvicina invece un’ottima Alta Maremma, quarta assieme ai follonichesi grazie al secco 4-2 di Paganico. Il derby maremmano non lesina emozioni: doppietta di Felici, poi rigore per i bianconeri trasformato da Tiberi cui replica Falciani, fino al botta e risposta tra Cavaliere e Moretti. Infine, sei minuti di recupero da brivido.

In una giornata con quattro segni X, pareggiano anche il Montieri, fermato sul 2-2 dalla cenerentola Porto Azzurro, e la neopromossa Scarlino, che ripara l’iniziale svantaggio con rigore di Mazzuca, collezionando un paio di belle occasioni nel finale.

Tre passi in avanti anche per il Roccastrada, che si impone per 1-0 sul Palazzi Monteverdi: rete di Conti al 20’ e poi tanto gioco a centrocampo, con i roccastradini in dieci negli ultimi venti minuti e autori di un paio di contropiede al vetriolo.

SECONDA CATEGORIA GIRONE F (6a giornata)
Audace Isola d’Elba-Riotorto 4-0
Montieri-Porto Azzurro 2-2
Paganico-Alta Maremma 2-4
Pomarance-Follonica 3-1
Roccastrada-Monteverdi 1-0
Salivoli-Scarlino 1-1
San Vincenzo-Marciana Marina 0-0
Vada-Forte Bibbona 1-1

CLASSIFICA SECONDA CATEGORIA GIRONE F: Pomarance 12 Audace Isola d’Elba, Vada 11 Alta Maremma*, Follonica 10 Montieri 9 Marciana Marina, Paganico, Salivoli 8 Riotorto, Palazzi Monteverdi, San Vincenzo* 7 Scarlino, Forte di Bibbona 6 Roccastrada 4 Porto Azzurro 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.