Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto-Viterbese: i convocati e la probabile formazione. Dubbio Zotti

Più informazioni su

GROSSETO – L’interrogativo più grande riguarda l’impiego di Zotti. Il fantasista del Grifone, dopo una settimana vissuta tra esami e prove, non ha ancora sciolto il dubbio. I miglioramenti ci sono stati, ma la rifinitura di domani darà l’esito definitivo. «Se sta bene è uno dei probabili titolari – taglia corto Giacomarro -, tutti conoscono la sua pericolosità, soprattutto su palla inattiva».

Di sicuro è un giocatore che può far fruttare al meglio gli episodi e spesso, gare di questo tipo vengono risolte proprio su singole dinamiche. Il discorso si sposta poi sul piano tattico: se giocherà, dove verrà impiegato? Come seconda punta o nella linea dei centrocampisti. In questo caso Giacomarro non ha dubbi: «Zotti come seconda punta è una possibilità, magari nelle gare in trasferta, non in casa dove occorre avere potenziale offensivo».

Al di là dell’incognita Zotti, il tecnico ha convocato ben 24 giocatori, tenendo tutti sulla corda. I dubbi di formazione, quindi, aumentano. I quattro under dovrebbero essere confermati con Maciucca, Libutti, Lavopa e Vaccaro a riempire le caselle obbligatorie. Sicuro tra i pali il portiere Lanzano, il resto sono decisioni che toccheranno al mister, come chi giocherà nella linea difensiva, con cinque giocatori per due maglie, o a centrocampo, dove Olivieri ha dato maggiore sostanza alla linea mediana, fino ad arrivare all’attacco, con la scelta di chi tra Nappello, Di Gennaro e Murano, affiancherà Palumbo.

Probabile formazione (3-5-2): Lanzano; Baylon, Ungaro, Maciucca; Libutti, Vaccaro, Platone, Zotti, Lavopa: Murano, Palumbo.

Questi i 24 convocati da Giacomarro: Battaglia, Baylon, Celeski, Ciolli, Cremonini, Daleno, De Masi, Di Gennaro, Di Iorio, Lanzano, Lauria, Lavopa, Libutti, Maciucca, Marino, Murano, Nappello, Olivieri, Palumbo, Platone, Schettino, Ungaro, Vaccaro, Zotti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.