Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Danni da ungulati: la Coldiretti chiede l’intervento dell’Atc per il contenimento

Più informazioni su

GROSSETO – La burocrazia frena in modo pesante purtroppo, ancora le attività economiche in generale e, in particolare, il settore agricolo.  «Le ultime segnalazioni alla nostra sede, spiegano dalla Coldiretti, in questi giorni da Roccalbegna purtroppo confermano in questo senso tutta la lungaggine e fanno gridare alla vergogna per un preoccupante quanto inconcludente stato dell’arte».

«L’argomento portato alla ribalta da alcuni nostri soci riguarda la richiesta di contenimento per i cinghiali che indisturbati continuano a fare danni, il più delle volte anche molto seri. Purtroppo, almeno da quanto ci hanno raccontato, dalle segnalazioni presentate all’ATC il 5 ottobre niente  si è mosso. Non si tratta delle richieste  per i danni, che comunque vengono presentate e seguono il proprio percorso, ma sembrerebbe che vengono ignorate tutte le richieste tese al contenimento degli animali, cioè la messa in campo delle azioni previste dalle normative vigenti, prima che questi ungulati causino il danno».

«Abbiamo attivato i nostri referenti in seno all’Atc per verificare come arginare ed evitare questi fatti che giustamente fanno esacerbare gli animi dei nostri imprenditori e gridare alla vergogna a causa dell’esasperazione degli interessati che oltre a vedersi causare un danno, devono subire anche la lenta reazione degli organismi preposti a fornire risposte concrete».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.