Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gioventù Nazionale contro il nuovo Isee: inizia la raccolta di firme

GROSSETO – Gioventù Nazionale Grosseto promuove la campagna di raccolta firme contro la modifica dei parametri ISEE che non fa altro che danneggiare le classi più disagiate.

Infatti nel nuovo ISEE sono stati inseriti nuovi parametri che riguardano anche le pensioni di invalidità, le indennità di accompagnamento e per gli studenti universitari persino le borse di studio.

In poche parole il Governo non ha fatto altro che alzare l’asticella della soglia di povertà, visto che in Italia aumentano i bisognosi e lo Stato non ha mezzi sufficienti per aiutarli, tagliando fuori persone che prima usufruivano di determinati servizi e agevolazioni e adesso si ritrovano esclusi. Il rischio è che molte famiglie si ritrovino più ricche rispetto all’anno precedente pur avendo le medesime entrate. Molti studenti universitari avranno meno aiuti per quello che riguarda la riduzione delle rette annuali e delle mense studentesche. Per questo ci impegniamo in questa raccolta firme che si effettuerà nella nostra sede di Via Tagliamento, 15 nei giorni di lunedì (dalle 17 alle 19) e di giovedì (dalle 10 alle 12) oltre al nostro gazebo che ogni sabato e domenica, a partire 24, sarà presente tutto il giorno in Piazza Socci. Ulteriori aggiornamenti e informazioni potrete visionarli nella nostra pagina facebook “Gioventù Nazionale Grosseto”.

Inoltre l’ idea del nostro circolo è quella di riunire tutti i ragazzi di destra sotto un’unica bandiera in maniera tale da creare un team di giovani che collabori in vista delle prossime amministrative. L’esperienza a Roma di Atreju, ci ha trasmesso tanto entusiasmo nel vedere così tanti giovani, in un momento storico dove gli ideali vengono meno, interessati e impegnati nel mondo della politica. Si lavora per costruire un centrodestra unito e competitivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.