Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: Gavorrano ospita il Città di Castello e lancia la campagna per i tifosi

Più informazioni su

GAVORRANO – Il Gavorrano, lancia la campagna “Sosteniamo la nostra squadra del cuore” indirizzata a tutti i tifosi e le tifose, sostenitori, amici e appassionati vicini alla società rossoblù. L’iniziativa, che sarà ripetuta per tutte le partite giocate in casa dai ragazzi di mister Bonuccelli, partirà già da questa domenica con il confronto casalingo con il Città di Castello ed è rivolta a tutte le donne della provincia di Grosseto che potranno accedere al Malservisi Matteini completamente gratis, così come i ragazzi fino a 16 anni.

«Abbiamo in mente anche altre iniziative per avvicinare i tifosi alla squadra – spiega il presidente Balloni -. Anche se è presto, possiamo però fare un primo bilancio. Sono passati quattro mesi dall’arrivo di mister Bonuccelli sulla panchina del Gavorrano. La squadra ha dimostrato di potere fare grandi cose. Nonostante gli stop esterni, la squadra ha sempre reagito e giocato bene. Bisogna continuare su questa strada, perché tutti dal tecnico ai giocatori hanno dimostrato il loro cuore “gavorranese” e l’attaccamento alla maglia. Grazie ai risultati, la gente sta ritornando allo stadio. Non siamo primi in classifica, ma va bene così per questa prima parte della stagione. Cercheremo per questo motivo di coinvolgere sempre di più i nostri tifosi».

Mister Bonuccelli parla invece della gara con il Città di Castello che arriva a Gavorrano con qualche problema. La gara di domenica scorsa con il Valdinievole Montecatini, ha portato alle squalifiche di alcuni giocatori importanti, oltre a quella del tecnico Enrico Cerrella fermato dal giudice sportivo per quattro giornate. Inoltre la società ha messo fuori rosa il centrocampista Bernicchi e l’attaccante Majella.

«Il Città di Castello ha qualche problema a causa delle squalifiche – commenta il mister del Gavorrano -. Nonostante tutto hanno fatto molto bene per come erano partiti. E’ una squadra ordinata che non ha grandissimi individualità, però è compatta. Per cercare di superarli dovremo dare continuità alla nostra fase offensiva. E’ vero che con la Colligiana hanno perso quattro a zero, ma le reti sono arrivate su singoli episodi e per certi versi anche sfortunati».

Bonuccelli analizza anche il momento della sua squadra sopratutto in fase offensiva: «E’ un periodo – spiega il tecnico dei minerari – in cui facciamo girare molto la palla, anche per le caratteristiche dei nostri avanti. Per la struttura della squadra, produciamo una grande mole di gioco che non riusciamo sempre a finalizzare. Ma ripeto credo che sia solo questione del momento che stiamo attraversando e comunque sono molto contento dei ragazzi e di come si sacrificano in campo. Basta rivedere la gara di domenica scorsa. Rispecchia in pieno quello che ho appena detto.

Gavorrano-Città di Castello sarà diretta da Matteo D’Ambrogio di Frosinone. Primo assistente Fabio Di Tommaso dell’Aquila e secondo Davide Stringini di Avezzano. Questi i convocati da mister Bonuccelli per la gara di domenica 18 ottobre alle 15.00 e valida per l’8^giornata del campionato nazionale di serie D girone “E”: Bertolacci, Toccafondi, Bedei, Balestracci, Salvadori, Ropolo, Giannini, Matteo, Rubechini, Tiritiello, Vinasi, Bordo, Borselli, Conti, Cretella, Hyseni, Martinozzi, Costanzo, Carnevale, Lombardi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.