Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Follonica all’esame Paganico. Scarlino-Roccastrada incrocio pericoloso

FOLLONICA – Nel girone F di Seconda Categoria il Follonica tenta nuovamente la fuga al vertice. La squadra di Benedetti riceve il Paganico reduce dal 3-0 rifilato al Riotorto. Per la squadra del golfo non sarà un impegno facile, anche se la volontà di confermarsi capolista e il fattore campo fanno pendere la bilancia del pronostico in favore degli azzurri.

Sulla scia della capolista c’è il Montieri che ha fatto bene anche nel turno di Coppa Toscana disputato in settimana. Cinci e compagni proveranno a passare sul campo del Riotorto che non ha una classifica particolarmente felice.

In coda però, è l’incrocio pericoloso tra grossetane a tenere banco. Lo Scarlino riceve il Roccastrada. Entrambe le squadre hanno la stessa esigenza: quella di andare a prendersi punti pesanti in chiave salvezza.

Non scenderà in campo, invece, l’Alta Maremma. La gara casalinga contro il San Vincenzo è stata rinviata a causa della morte di Elia Barbetti, il giovane 17enne deceduto dopo essere precipitato dalla finestra di un hotel durante una gira scolastica all’Expo di Milano. Il ragazzo era un calciatore del San Vincenzo e in segno di lutto la gara è stata annullata.

SECONDA CATEGORIA GIRONE F (5^giornata):
Porto Azzurro-Vada
Alta Maremma-San Vincenzo (rinviata)
Follonica-Paganico
Forte di Bibbona-Salivoli
Marciana Marina-Audace Isola d’Elba
Palazzi Monteverdi-Pomarance
Riotorto-Montieri
Scarlino-Roccastrada

CLASSIFICA SECONDA CATEGORIA GIRONE F: Follonica 10 Montieri 8 Palazzi Monteverdi, Vada, Alta Maremma, Marciana Marina 7 Pomarance, San Vincenzo 6 Paganico, Forte di Bibbona, Audace Isola d’Elba 5 Riotorto, Salivoli 4 Scarlino 2 Roccastrada, Porto Azzurro 1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.