Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Toscana Seconda Categoria: solo il Montieri fa saltare il fattore campo

GROSSETO – Nel secondo turno di Coppa Toscana resiste il fattore campo che, per quanto riguarda le squadre della provincia di Grosseto, risulta alquanto decisivo. Successo di misura per il Paganico sul Saurorispescia, nell’unico confronto tra due squadre provenienti da due differenti gironi di Seconda Categoria. Decisivo, per i padroni di casa, un calcio di rigore che vale l’1-0.

Il Sant’Andrea (nella foto) di mister Pedone conferma la crescita e, dopo essersi sbloccato in campionato, passa anche in Coppa ai danni del Porto Ercole. Finisce 2-1 che è anche lo stesso risultato del confronto più atteso di questo turno, ovvero quello tra Aurora Pitigliano e Amiata. I gialloblù si confermano in palla e battono la formazione di Abbadia San Salvatore per 2-1.

Solo il Montieri, quindi, ribalta il fattore campo, vincendo per 1-0 sul campo di uno Scarlino che non riesce a venir fuori dalla crisi di risultati. Il guizzo del fantasista Cinci nella ripresa, vale il pass per i biancoverdi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.