Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anziana aggredita con la mazza da baseball e derubata: arrestata la vicina di casa

Più informazioni su

GROSSETO – Avevano sempre avuto buoni rapporti di vicinato, andavano a fare la spesa assieme e anche quella mattina avevano preso un caffè e fatto due chiacchiere. Buoni rapporto di vicinato insomma quelli tra due donne residenti a Castiglione della Pescaia. Sino a ieri mattina, quando la più anziana delle due, 88 anni, è stata trovata a terra, con ferite alla testa e alla mano. La donna era riversa in giardino, quando un turista svizzero l’ha vista a terra e avvisato il 118.

in un primo momento si è pensato ad una caduta, ma il tipo di ferite da esplosione, frutto dei colpi subiti, e le lesioni da difesa ad una mano, hanno subito indirizzato i carabinieri verso la possibilità che l’anziana castiglionese fosse stasta aggredita.

Quando la donna si è ripresa ha fatto il nome della sua vicina di casa, una donna di 56 anni, originaria della Campania, e che da qualche tempo vive a Castiglione con i figli e il marito. La donna era di spalle, in giardino, quando è stata colpita la prima volta con una mazza da baseball. Poi la vicina ha continuato ad infierire su di lei anche quando era a terra e infine le ha strappato una grossa collana d’oro che aveva al collo.

L’assalitrice ha poi nascosto la mazza i un bosco poco distante e occultato in casa la collana rubata. Non si sa acora quale sia ststa la molla che ha scatenato un’agressione tanto violenta. Non si sa se ci fossero problemi economici alla base. La donna è stata arrestata dai Carabinieri di castiglione della Pescaia e trasferita presso il carcere di Pisa. L’accusa per lei è di tentato omicidio e rapina. L’anziana invece, anche se ha riportato lesioni molto serie, non è in pericolo di vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.