Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il ventennale del Lions Aldobrandeschi: un ruolo importante nel territorio

Più informazioni su

GROSSETO – Alla presenza del governatore, Carlo Bianucci, dei soci e di graditi ospiti il Lions Club Grosseto Aldobrandeschi presso l’hotel Granduca festeggia i 20 anni di attività. Presente e attivo, il club Lions Aldobrandeschi ha da sempre avuto un ruolo importante nell’assetto del nostro territorio portandosi al suo servizio, attraverso service rivolti alla comunità e al territorio tutto.

«Sono al mio secondo anno di presidenza – afferma Gloria Mazzi – e come altri presidenti prima di me anche per questa annata il club con i suoi service sarà presente sul territorio e per il territorio». Il programma dell’annata come sempre è ricco di eventi: convegni: salute medicina tradizionale o alternativa?; il giornalismo oggi; presenteremo il libro parlato della grossetana Carla Baldini, registrato insieme ad Arnoldo Foa, a fine anno una giornata intera dedicata all storia della famiglia Aldovrabdeschi nel centro storico cittadino, raccolta di fondi per le associazioni di volontariato locali e poi concerti in collaborazione con il Savoia Cavalleria e il Ce.Mi.Vet.

«Il nostro club – continua il presidente Gloria Mazzi – è un club giovane e come tutti i giovani ha l’energia e lo sprint di chi ha voglia di fare, uniti al nostro spirito di servizio che caratterizza noi lions. We serve non è solo il motto del club, ma uno stile di vita che ogni lions abbraccia nel momento del suo ingresso in un club e in particolare il Lions Club Grosseto Aldobrandeschi ha fatto di queste parole una missione, operando in questi venti anni con costanza, passione e impegno».

Il Lions Aldobrandeschi ha raggiunto un bellissimo traguardo e grazie all’impegno del suo presidente Gloria Mazzi e di tutti i soci anche quest’annata si prevede ricca di impegni e di service a cui la cittadinanza risponderà come negli anni precedenti con entusiasmo e partecipazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.