Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Iniziate oggi a Grosseto le riprese del film “Il velo di Maya”

Più informazioni su

GROSSETO – Sono iniziate oggi a Grosseto le riprese del film ‘Il velo di Maya’ di Elisabetta Rocchetti. Il film è stato presentato questa mattina in Municipio alla presenza dell’assessore al turismo Luca Ceccarelli, della regista Elisabetta Rocchetti e degli attori del film. Il lungometraggio dal titolo provvisorio “Il velo di Maya”, è l’opera seconda di Elisabetta Rocchetti, ed è una commedia romantica che vuole raccontare con grande auto-ironia, la crisi di una donna caduta in depressione. Nell’occasione sono intervenuti sia la regista Rocchetti, che ha raccontato la storia del film, che gli attori presenti questa mattina: Mattia Sbragia, Davide Paganini, Valerio Foglia Manzillo, Salvio Simeoli e Tommaso Pezzella.

“Le riprese cinematografiche di un film – ha commentato l’assessore Luca Ceccarelli – sono sempre una grande opportunità di visibilità per un città, soprattutto in questo dove le vie e le piazze di Grosseto fanno da sfondo alle più importanti vicende raccontate nel film. Voglio cogliere l’occasione per ringraziare gli operatori economici del territorio, che hanno fatto un grande sforzo, comprendendo la portata promozionale del film per la città di Grosseto”.

Il film, prodotto dalla società Rosemovie di Roma, verrà girato nei prossimi giorni in vari luoghi di Grosseto, e per questo il Comando della Polizia Municipale ha emesso una ordinanza con la quale sono istituite una serie di modifiche alla circolazione stradale che interessano alcune vie del centro abitato di Grosseto. Il film è realizzato con il contributo del Ministero dei Beni Culturali, con la partecipazione di Regione Toscana e in collaborazione con Toscana film commission.

Cast tecnico – Regia: Elisabetta Rocchetti, fotografia: Nicola Saraval, costumi: Antonella Balsamo, sceneggiatura: Elisabetta Rocchetti, Roberto Scarpetti e Chiara Cavallari, montaggio: Barbara de Mori, musiche originali: Gigi D’Alessio.
Cast artistico – Elisabetta Rocchetti, Valerio Foglia Manzillo, Margareth Madé, Myriam Catania, Salvio Simeoli, Ines Rodriguez, Mattia Sbragia, Enzo Salvi, Rosamaria Rocchetti, Sandra Milo, Davide Paganini, Giovanni Galati, Eliana Miglio, Cosetta Turco, Pietro Neri, Chiara Sani, Elena Croce.

Modifiche alla circolazione nel centro abitato di Grosseto

13 ottobre – Dalle 13 e fino al termine delle riprese e comunque non oltre le 2 del 14 ottobre è istituito il divieto di sosta con rimozione coatta in entrambi i lati di via Ximenes, nel tratto compreso tra via Gramsci e via Verdi, in piazza Papa Innocenzo II, piazza Mensini, piazza del Mercato e piazza Dante;

14 ottobre – Dalle 21 per il tempo strettamente necessario per l’esecuzione delle riprese e comunque non oltre le 2 del 15 ottobre è istituita la sospensione temporanea della circolazione nell’intersezione, regolamentata a rotatoria, tra le vie Mascagni, Scansanese, Santerno e Liri;

15 ottobre – Dalle 12 alle 22 fino al termine delle riprese divieto di sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli in via Mulino a vento e nel lato sinistro di via Manetti tra largo Manetti fino alla corsia di ingresso del parcheggio di porta Corsica.

16 ottobre – Dalle 6 alle 20 divieto di sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli in via Mulino a vento ed in entrambi i lati di via Ximenes, nel tratto tra via Gramsci e via Verdi;

17 ottobre – Dalle 6 alle 17 divieto di sosta con rimozione coatta in entrambi i lati di via Ximenes, nel tratto compreso tra via Gramsci e via Verdi. Dalle 6 alle 20 divieto di sosta in entrambi i lati di via Ticino, tra via Brenta e piazza Albegna. Negli stessi orari è prevista la sospensione temporanea della circolazione in piazza Gioberti;

19 ottobre – Dalle 12 fino al termine delle riprese e comunque non oltre le ore 2 del 20 ottobre divieto di sosta con rimozione coatta in entrambi i lati di via Ugo Bassi nel tratto compreso tra via fratelli Bandiera e via Pepe e in via fratelli Bandiera nel tratto compreso tra via Ugo Bassi e via Pietro Micca. Il divieto è istituito anche in entrambi i lati di via Pietro Micca nel tratto tra via fratelli Bandiera e via Sonnino;

20 ottobre – Dalle 13 fino al termine delle riprese e comunque non oltre le 3 del 21 ottobre divieto di sosta con rimozione coatta in entrambi i lati di via Ugo Bassi, nel tratto tra la via fratelli Bandiera e via Pepe e in via fratelli Bandiera nel tratto compreso tra via Ugo Bassi e via Pietro Micca. Il divieto è istituito anche in entrambi i lati di via Pietro Micca nel tratto tra via fratelli Bandiera e via Sonnino;

21 ottobre – Dalle 11 alle 22 divieto di sosta con rimozione coatta in entrambi i lati di via Ximenes, nel tratto tra via Gramsci e via Verdi, in entrambi i lati di via Mazzini nel tratto tra piazza Gioberti e via Goldoni, in via Goldoni nel tratto compreso tra i numeri civici 12 e 14. Inoltre negli stessi orari, e per il tempo strettamente necessario, è prevista la temporanea sospensione della circolazione in via Mazzini di fronte al civico 101;

22 ottobre – Dalle 7 alle 14 divieto di sosta con rimozione coatta in entrambi i lati di via Oberdan, nel tratto tra via Aquileia e via Gorizia e la sospensione temporanea della circolazione nell’intersezione tra via Oberdan e via Aquileia. Inoltre dalle 14 alle 20 il divieto di sosta con rimozione è in vigore anche in entrambi i lati di via Alfieri, nel tratto compreso tra piazza La Marmora e via Amendola. Contestualmente è prevista la sospensione temporanea della circolazione in via Alfieri.

Durante le riprese l’organizzazione deve comunque consentire l’accesso alle proprietà private presenti sulle strade interessate dall’ordinanza.


Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.