Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tasse comunali, si cambia. Sistema farà i controlli “antifurbetti”

La società pubblica Sistema srl si occuperà fino a fine 2018 di tutti i servizi di supporto connessi ai tributi comunali, compresi accertamenti, controlli e sopralluoghi

Più informazioni su

GROSSETO – Il Consiglio comunale di questa mattina ha approvato l’affidamento alla società in house Sistema srl, fino al 31 dicembre 2018, di una serie di servizi di supporto legati alle attività tributarie di cui il Comune di Grosseto ha la titolarità: imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni, tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche e tassa sullo smaltimento dei rifiuti nonché l’mposta unica comunale.

Le attività di supporto al servizio tributi necessitano di accertamenti, controlli e sopralloghi costanti continui sul territorio, e la società Sistema, occupandosi della gestione della mobilità e di servizi connessi alle strade e alla gestione dei servizi energetici, garantisce una presenza continua e capillare sul territorio che consente di svolgere agevolmente queste attività in modo complementare ai compiti già svolti.

In sostanza con la delibera di oggi a Sistema vengono affidati tutti i servizi di supporto alla gestione amministrativa dei tributi cittadini, mentre la titolarità della gestione resterà del servizio tributi del Comune, che continuerà ad occuparsi della ricezione e del controllo delle istanze, della predisposizione delle autorizzazioni, di eventuali controlli dell’evasione, della rendicontazione e aggiornamento delle banche dati.

“Il nostro primario obiettivo – ha ricordato il vicesindaco e assessore al Bilancio Paolo Borghi – è quello di fornire un servizio migliore al cittadino, dandogli la possibilità di usufruire di un sistema più efficiente, effettuare variazioni tributarie e fiscali in maniera semplice e veloce, riducendo i tempi di attesa. La collaborazione con Sistema su questo versante era già stata avviata nel giugno dello scorso anno con l’affidamento dei servizi legati all’imposta sulla pubblicità e alle pubbliche affissioni, oltre che alla gestione degli avvisi TARI. Una collaborazione che ha dato ottimi risultati e che oggi estendiamo per tutti i tributi comunali. La società in questi anni è cresciuta e, coentemente con gli obiettivi per cui è nata, sta diventando per l’amministrazione comunale un partner strategico: sono convinto che una gestione unitaria di tutti i tributi potrà portare solo vantaggi, con l’obiettivo di fornire ai cittadini un servizio efficiente e di qualità”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.