La fotonotizia di Il Giunco.net

Dal porcino all’amanita: ecco i funghi “buoni” e quelli velenosi fotogallery

Più informazioni su

BAGNOLO – Decine di specie da quelle commestibili a quelle più pericolose. Nella mostra micologica di Bagnolo a Santa Fiora, organizzata nell’ambito della Sagra del fungo amiatino, è interessante scoprire quante siano le varietà presenti nel nostro territorio e conoscere così quale siano le più pregiate, ma anche quelle da evitare.

 

I funghi sono stati classificati in quattro tipologie: rossi (quelli velenosi, anche mortali), gialli (quelli potenzialmente pericolosi, ma consumabili se trattati in un certo modo), verdi (commestibili), bianchi (senza interesse di commestibilità).

Noi de IlGiunco.net abbiamo visitato la mostra per potervela raccontare con una nostra fotogallery.

Più informazioni su

Commenti