Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano: esordio agrodolce per l’Olimpic, ko ai rigori contro Bologna

MASSA MARITTIMA – Esordio agrodolce in Serie A2 per l’Olimpic Pallamano Massa Marittima che perde ai rigori 34-35 la prima di campionato in casa contro il Bologna.

La partita era terminata 31-31 con i bolognesi che raggiungevano il pareggio a 3 secondi dalla fine. Primo tempo terminato 13-11 per i ragazzi di mister Simone Bargelli che però durante tutto il match non hanno avuto lo spunto per prendere un margine di vantaggio cospicuo, sebbene la costruzione del gioco fosse superiore ai felsinei.

Incontro a tratti nervoso e caratterizzato da molti errori da entrambe le parti, ma alla lunga quelli dei massetani hanno pesato maggiormente sul risultato finale, tre i rigori falliti durante la gara oltre a molte conclusioni a tu per tu con il portiere avversario. Miglior realizzatore Michele Muoio con 10 reti.

La sconfitta ai rigori assegna un punto, su cui l’Olimpic deve iniziare a costruire la sua salvezza fin dal prossimo turno in terra di Sardegna, a Sassari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.