Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raccolta dei rifiuti: a Scarlino si cambia. Arriva il “porta a porta”

Più informazioni su

SCARLINO – Cambio di tipologia di raccolta dei rifiuti a Scarlino. Ad annunciarlo è l’assessore all’ambiente Luca Niccolini che dopo l’ultimo incontro con Sei Toscana promette un cambio di rotta.

«A Gennaio – dice Niccolini – andremo a completare il processo di riorganizzazione della raccolta dei rifiuti urbani attraverso il Porta a Porta, ampliandolo anche al Centro Storico. Un passo importante: l’attivazione di circa 600 nuove utenze che va verso la valorizzazione della raccolta differenziata nel nostro Comune, che attualmente si attesta a circa il 43% complessivamente».

«La riorganizzazione – aggiunge – comunque riguarderà in parte anche le utenze che si trovano sulla strada provinciale del Puntone, poiché lì saranno istituite stazioni di raccolta differenziata di prossimità».

«L’obiettivo – spiega il sindaco Marcello Stella – è quello di completare e migliorare il risultato di tale sistema anche al Capoluogo, che già nella frazione di Scarlino Scalo risulta essere circa il 72% di raccolta differenziata, andando anche a d intervenire e migliorare il decoro urbano. Scarlino è uno dei pochi Comuni che va nella direzione del completamento del servizio».

«Rimane attualmente in stallo la frazione del Puntone – dice ancora Stella -, dove però abbiamo provveduto già a delle sistemazioni più confortevoli dell’attuali postazioni, ed è allo studio un diverso sistema di raccolta che tiene conto del problema della stagionalità».

«A Novembre ci sarà da fare un grande lavoro – conclude Niccolini – verranno calendarizzati incontri con i cittadini e i consorzi delle strade vicinali interessati, e l’amministrazione illustrerà le novità e il gestore muoverà un’importante azione di sensibilizzazione e formazione, con confronti e interazioni con i cittadini. Alla fine di questi incontri ci sarà la consegna del materiale necessario alla raccolta Porta a Porta».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.