Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: la Neania prova l’aggancio ad alta quota

GROSSETO – Nel quarto turno del campionato di Prima Categoria, spiccano due incroci significativi tra squadre della provincia di Grosseto. La Castiglionese, nettamente in ripresa dopo l’ottima prova di domenica scorsa che ha messo a tacere tutte le voci nate attorno a mister Valleriani, ospita l’Argentario (nella foto) bisognoso di punti. Le due squadre si presentano all’appuntamento con il morale diametralmente opposto: i rossoblù sono galvanizzati dal successo esterno di una settimana fa, i santostefanesi devono riprendersi dalla clamorosa sconfitta interna patita contro il San Quirico, in una gara contraddistinta dagli episodi.

L’altro incrocio non è meno significativo, perché il Castell’Azzara vuole ottenere il primo successo in categoria a distanza di 23 anni. I giallorossi sono rimasti insabbiati nei bassi fondi della graduatoria e chiedono strada al Fonteblanda, beffato domenica scorsa nel match interno contro il Castel del del Piano.

La Neania è la formazione che sta meglio tra le grossetane e punta all’aggancio tra le prime della classe. Ospite dei giallorossi un Barberino apparso in difficoltù nelle prime uscire. Sinora gli amiatini hanno blindato la retroguardia e in queste tre prime partite hanno mantenuto inviolata la propria porta.

Porta inviolata anche per l’Alberese che però è reduce da tre 0-0 consecutivi. Risultati ad occhiali che rendono deficitaria la classifica della squadra del parco. I bianconeri cercheranno di ottenere un risultato importante sul campo della capolista Chiantigiana. Non certo un compito facile.

Il Caldana, rigenerato dal successo per 2-1 sul campo del Ponte d’Arbia, cerca il primo successo casalingo. Gli uomini di Liparoto sanno che ce la possono fare contro il Valentino Mazzola, malgrado le assenze.

Prima Categoria Girone F (4^giornata):
Caldana-Valentino Mazzola
Castell’Azzara-Fonteblanda
Castiglionese-Argentario
Chiantigiana-Alberese
Neania Castel del Piano-Barberino
San Quirico-Montalcino
Staggia-Quercegrossa
Valdarbia-Ponte d’Arbia

CLASSIFICA PRIMA CATEGORIA GIRONE F: Chiantigiana, San Quirico 9 Quercegrossa 7 Neania Castel del Piano, Montalcino 5 Caldana, Fonteblanda, Castiglionese, Valdarbia 4 Argentario, Valentino Mazzola, Alberese 3 Castell’Azzara 2 Barberino, Ponte d’Arbia 1 Staggia 0.

Nel girone G, invece, l’unica grossetana impegnata è il Monterotondo. Dopo il bel successo ottenuto sul campo dell’Aquila Scintilla, c’è voglia di ripetersi nel turno casalingo contro il Collesalvetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.