Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atletica: quattro biancorossi in gara ai campionati italiani cadetti

Più informazioni su

GROSSETO – L’Atletica Grosseto Banca della Maremma sarà presente in forze nel weekend a Sulmona (L’Aquila) per i campionati italiani cadetti. Quattro giovani biancorossi scenderanno in pista sabato 10 ottobre, tutti con l’ambizione di un piazzamento di vertice nell’evento tricolore dedicato alla categoria under 16. Sui 5000 metri di marcia maschile, Ettore Cerciello e Leonardo Ciregia partono rispettivamente con il secondo e il quarto tempo di accredito. Ambedue sono seguiti dal tecnico Fabrizio Pezzuto e cercheranno di ripetere l’ottima prestazione realizzata nel trofeo nazionale su strada, disputato a Cassino nel mese di marzo. In quell’occasione Cerciello fu protagonista di una gara di testa per essere superato solo nel finale dall’emiliano Riccardo Orsoni del Cus Parma, di nuovo favorito per la vittoria, mentre Ciregia riuscì a cogliere la terza posizione. Per una medaglia pesante, ci sarà da tenere d’occhio anche il lucano Alessandro Perrone.

Il via alle ore 16.00 di sabato pomeriggio, poi alle ore 17.00 scatteranno i 2000 metri di corsa femminile con Giada Romano che ha il terzo crono delle atlete iscritte. Quest’anno l’eclettica maremmana ha conquistato la medaglia di bronzo nei campionati italiani di corsa campestre a Fiuggi, dietro alla trentina Nadia Battocletti e alla ligure Ludovica Cavalli che ritroverà nella manifestazione su pista. Ma la 14enne biancorossa allenata dal papà Gianni si è messa in grande evidenza anche nella corsa in montagna, con il successo nel campionato italiano per regioni. La prima grossetana a entrare in gara a Sulmona sarà invece Matilde Capitani, sui 3000 metri di marcia alle ore 15.00 di sabato. Per lei, a sua volta cresciuta sotto la guida tecnica di Fabrizio Pezzuto, si preannuncia una vera e propria battaglia con l’obiettivo di un risultato fra le migliori otto, in una gara di alto livello tecnico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.