Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raid nella notte: graffitari prendono d’assalto il centro sociale

Più informazioni su

GIUNCARICO – La sorpresa di mattina non è stata proprio delle migliori. Le pareti del centro sociale di Giuncarico, l’edificio comunale che ospita l’ambulatorio del paese e il presidio farmaceutico, sono state prese d’assalto nella notte da qualche graffitaro e sporcate con scritte e disegni. Scritte che hanno macchiato anche gli avvolgibili alle finestre.

«Tutto è avvenuto di notte – raccontano alcuni residenti – perché ieri sera quelle scritte non c’erano».

Un episodio che in paese si era verificato raramente e che invece questa volta è stato piuttosto accentuato anche perché sono state imbrattate, con frasi senza senso, e alcuni disegni, un po’ tutte le pareti dell’edificio.

Da capire se si tratti di una bravata o di qualcuno che ha voluto sperimentare le sue doti di writers proprio a Giuncarico, anche se l’ipotesi più probabile è che sia stato qualcuno della zona. Un gesto che sicuramente crea un danno alla collettività, perché seppur non sono stati fatti altri atti di vandalismo, adesso qualcuno dovrà ripulire le pareti e a pagare sarà sempre il cittadino. Insomma un gesto stupido.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.