Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da disoccupati a cooperativa: anche così si combatte la crisi

BAGNO DI GAVORRANO – Sono in 150 e da alcuni anni hanno dato vita a Bagno di Gavorrano all’associazione “Progetto Lavoro”. Loro sono tutti disoccupati che per combattere la crisi si sono messi insieme e hanno unito le forze. Dopo un periodo di rodaggio, durante il quale hanno soprattutto fornito assistenza a chi un lavoro non ce l’aveva più, cercando anche di farsi mediatori con le imprese del territorio, a breve faranno nascere una cooperativa sociale di servizi. «Per noi questo – spiega Sabrina Fabbri – questo rappresenta allo stesso tempo un traguardo importante, ma anche un punto di partenza». L’idea è quella di dare vita ad un soggetto che possa mettersi sul mercato e fornire servizi ad enti pubblici e aziende private.

«È un sogno che diventa realtà – aggiunge -; noi vogliamo dare nuova dignità alle persone e riuscire a reagire ad un periodo difficile contando sulle forze che il nostro territorio può esprimere». Tra i soci dell’associazione ci sono tante figure professionali e questo è un punto di partenza importante perché la cooperativa potrà operare in diversi settori.

Tra l’altro il progetto ha già superato la prima fase del bando sulle “startup” del mondo della cooperazione lanciato da Unicoop Tirreno. «Su 350 domande, il nostro progetto – dice ancora Sabrina Fabbri – è stato scelto nella prima scremature. Adesso siamo tra le 70 proposte scelte e ci auguriamo di poter accedere alle risorse che il bando metterà a disposizione perché per noi sarebbero una buona spinta iniziale».

Il progetto della cooperativa si dovrebbe concretizzare nel giro di qualche settimana ed è per questo che venerdì prossimo l’associazione ha organizzato un evento per raccogliere fondi da destinare proprio alla nascita della cooperativa.

L’iniziativa – Per iniziare a sostenere il nuovo progetto l’associazione ha organizzato per venerdì 9 ottobre nella sala Black & White di Bagno di Gavorrano una serata che prevede una cena sociale per raccogliere fondi e il concerto del cantautore maremmano Erminio Sinni. L’appuntamento è per le 19,30. Durante la serata sarà presentato pubblicamente proprio il “Progetto in divenire” che porterà a breve alla costituzione della cooperativa sociale. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il 331.8626784.

«Vogliamo invitare tutti i cittadini a questa serata – ha concluso Sabrina Fabbri – e ringraziare l’Auser che per lo stesso giorno aveva organizzato una cena sociale che ha rinviato a data da destinarsi e anche gli imprenditori della zona che ci hanno donato materie prime eccellenti che renderanno il menù della nostra cena ancora più ricco e di qualità».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.