Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coldiretti inaugurerà la nuova sede di Scansano

Appuntamento giovedì 8 ottobre in Via Diaz 1 presso la sede del Consorzio del Morellino di Scansano.

SCANSANO – E’ in programma l’8 ottobre 2015, alle ore 19.00, l’inaugurazione dei nuovi uffici della Coldiretti a Scansano. I servizi di patronato Epaca, tecnico e fiscale, per l’accesso al credito tramite il Consorzio Fidi CreditAgri Italia, unitamente a tutte le pratiche che abitualmente gli imprenditori agricoli devono espletare, saranno garantiti tutti i giorni dal lunedì al venerdì nei nuovi spazi in Via Diaz 1 presso la sede del Consorzio del Morellino di Scansano.

“Abbiamo in verità già aperto gli uffici rinnovati e con nuovi orari e servizi – ha detto Andrea Renna, direttore di Coldiretti Grosseto – l’inaugurazione è il giusto momento per ufficializzare tutto ciò. Scansano rappresenta nell’economia agricola maremmana da sempre un’area importante per tipologia di imprese e per necessità aziendali. La nuova sede sarà utile per andare incontro alle esigenze di soci, imprenditori e cittadini in modo più consono ai tempi. Grazie alla sinergia con il nostro Consorzio Fidi CreditAgri Italia sarà possibile integrare ai nostri servizi anche quelli di accesso al credito ed in particolare offrire tutta una serie di servizi: dall’anticipo della PAC e del PSR (Piano di Sviluppo Rurale), finanziamenti per la conduzione, consolidamento per le passività pregresse, acquisto capi per allevamenti e attrezzature agricole ed ancora finanziamenti per agro energia (fotovoltaico, biogas, rinnovabili).

Ringrazio il presidente di sezione Graziano Chelli e i componenti del Consiglio di Sezione per la collaborazione che garantiscono con la propria azione al nostro progetto più complessivo di Forza Amica del Paese”.

All’inaugurazione sono state invitate tutte le autorità, oltre ovviamente a tutti i soci ed i vertici dell’organizzazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.