Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Enel assume personale: 75 giovani si preparano con il progetto regionale

Più informazioni su

AMIATA – Con l’ultimo incontro del 2 ottobre scorso, si è concluso il corso gratuito di preparazione per l’imminente selezione di personale in Enel Green Power, che prevede l’assunzione di 12 operativi e l’attivazione di 13 stage formativi legati al progetto della regione Toscana Giovani Sì. Il corso ha riscontrato la partecipazione di circa 75 giovani provenienti da tutti i comuni geotermici dell’area amiatina.

«Il raggiungimento di questo rilevante risultato è stato possibile grazie alla stretta collaborazione che come organizzazioni sindacali abbiamo avuto con i Comuni dell’area geotermica amiatina (Santa Fiora, Arcidosso e Piancastagnaio) che hanno messo a disposizione le sedi del corso, ma anche e soprattutto al disinteressato, prezioso e qualificato contributo dei docenti che a titolo completamente gratuito e mettendo a disposizione il loro tempo libero, hanno cercato di trasmettere a tutti i corsisti la loro esperienza professionale acquisita in anni di attività nel campo geotermico e dell’insegnamento – spiegano i rappresentanti territoriali di Filctem-CGIL, Flaei-CISL, Uiltec-UIL di Siena e Grosseto -. Ci preme quindi esprimere un particolare ringraziamento ad Arianna Dragoni (matematica, meccanica e fisica), Gianni Gambelli (elettrotecnica, elettronica e sicurezza) Marco Garfagnini (chimica), e Claudio Bianchi (psicoattitudinale), che sono stati fondamentali per riuscire ad organizzare, non con poche difficoltà, un corso di alto profilo formativo, che speriamo risulti utile ai fini della preparazione dei ragazzi. Ed è proprio ai ragazzi che va il nostro più grande “in bocca al lupo”».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.