Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fare Grosseto: sì alla civicità, ma detta le regole «Donazioni alla Caritas per gli eletti»

Più informazioni su

GROSSETO – Fare Grosseto dice sì alla civicità, ma chiede regole precise. I candidati della lista dovranno condividere un pensiero cattolico: amore verso la vita ed il creato, spirito di fratellanza e di carità, desiderio di giustizia e di verità, volere un’economia al servizio dei popoli.

L’eletto dovrò impegnarsi ad essere sempre presente ai consigli e alle commissioni, impegnarsi ad attuare il proramma della lista e a condividere le scelte politichele con i componenti che hanno partecipato alla lista.

Gli eletti dovranno essere concordi ad accettare dopo tre anni il proprio avvicendamento con i primi dei non eletti nella lista (partecipazione/condivisione sd una prestazione di servizio). Il criterio della scelta degli assessori per la lista sarà il seguente: competenza ed esperienza nel settore, esperienza amministrativa, preferenze ricevute anche in precedenti elezioni.

Il consigliere eletto verserà alla Caritas l’indennità che riceverà dall’amministrazione comunale
i beneficiari di altri incarichi verseranno il 30% dell’indennità alla Caritas.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.