Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Via al Mercatino dei ragazzi: a Grosseto è festa di solidarietà fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – È stata inaugurata stamattina alle 10 l’edizione 2015 del “Mercatino dei ragazzi”, la storica iniziativa organizzata dal Comitato per la Vita per raccogliere fondi destinati all’acquisto di attrezzature sanitarie. Quest’anno l’obiettivo è “regalare”all’ospedale Misericordia di Grosseto un ecografo per il reparto di senologia e e radiologia interventistica.

Un momento di festa e di solidarietà che ogni anno vede i ragazzi e tutta la città impegnati per ottenere risultati concreti e crescere insieme nei valori di condivisione e spirito collettivo.

Anche quest’anno grande successo con la tante bancarelle presenti in piazza de Maria prese d’assalto fin dalle prime ore della manifestazione.

A tagliare il nastro insieme ai rappresentanti del Comitato per la Vita anche il sindaco Emilio Bonifazi.

Mercatino ragazzi 2015

Il mercatino rimarrà aperto fino alle 17 di questo pomeriggio. Tra le novità di questa edizione anche l’isola ecologica: sarà un’area riconoscibile accanto alla segreteria del Comitato nei pressi di piazza Esperanto, sarà transennata e sorvegliata a partire dalle 17 di oggi. Lì i ragazzi dovranno portare ciò che non hanno venduto o che non vogliono riportare a casa. A ciascun banchino saranno dati dal Comitato i contenitori di 6 Toscana all’interno dei quali i giovani commercianti per un giorno disporranno il materiale che dovrà essere portato presso l’Isola Ecologica e sarà interamente donato alla Caritas di Grosseto. Un modo per raddoppiare la solidarietà.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.