Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il punto sulla D: Ostiamare allunga, passo indietro del Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Primo stop stagionale per il Grosseto di Giacomarro che incassa la sconfitta di misura sul campo del Rieti. Battisti firma l’1-0 che condanna un brutto Grifone alla resa. Passo indietro dei biancorossi che cadono dopo 5 risultati utili.

Chi non accenna a rallentare è l’Ostiamare che legittima il primato con un secco 4-0 sul Budoni. Sale al secondo posto l’Albalonga con il solito Cruz a segno su rigore, il San Cesareo è battuto per 2-1. Non molla la presa l’Arzachena che si sbarazza della Torres nel derby sardo. De Rosa apre al 25′, Branicki si conferma in quota ai migliori marcatori del girone con un rigore all’85’.

Il Grosseto è scavalcato anche dalla Nuorese che mette la freccia da imbattuta grazie alla rete di Alonzi al 40′, utile a griffare il successo sul campo del Muravera. Imbattibilità che è difesa anche dal Lanusei che non riesce a superare il fanalino di coda Astrea. Finisce 0-0 con il primo punto dei romani.

Segnali di ripresa sono quelli lanciati dalla Viterbese. I gialloblù piegano la resistenza del Castiadas, altra squadra in difficoltà, con un 2-1 firmato da Giannone e Romeo. Un successo che non basta al tecnico Sanderra per evitare il primo esonero stagionale da parte di Piero Camilli che fa fuori l’allenatore a fine gara. Sale a centro classifica anche il Cynthia, prossimo avversario del Grifone, che batte il Flaminia per 2-1. Dopo il gol di Cardillo per gli ospiti arriva la rimonta attraverso le reti di Bertoldi e Minnucci nel giro di quattro minuti nella ripresa. Posticipato a mercoledì 7 ottobre, infine, il confronto tra Olbia e Trastevere.

CLASSIFICA SERIE D GIRONE G: Ostiamare 15 Albalonga e Arzachena 13 Nuorese 12 Grosseto 11 Lanusei 10 Viterbese e Cynthia 9 Rieti* e Muravera 7 Olbia**, Trastevere* e Budoni 6 Flaminia 5 Torres** e San Cesareo 4 Castiadas e Astrea 1. (*): gara in meno.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.