Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Suarorispescia e Giovanile Amiata pensano in grande nei giovanissimi regionali

GROSSETO – Vogliono sognare in grande le squadre della provincia di Grosseto impegnate nel campionato regionale giovanissimi. Dopo aver raccolto 4 punti in due gare, Saurorispescia e Giovanile Amiata sono in sia ai due battistrada che si trovano in vetta a punteggio pieno.

Nella terza giornata i grossetani guidati da Marco Biagiotti ospitano lo Sporting Cecina reduce da due pareggi. Quello di domenica mattina si preannuncia un match molto tirato e intenso, ma è certo che per ripetere l’ottimo campionato della passata stagione, serviranno punti pesanti da raccogliere tra le mura amiche

Nel fortino di casa scende in campo anche la Giovanile Amiata. I gialloverdi hanno avuto un ottimo impatto con la nuova realtà regionale, segno evidente che il progetto di crescita intrapreso negli ultimi anni sta dando frutti interessanti. Il prossimo turno vede gli amiatini sfidare la Portuale Guasticce squadra reduce dal 4-1 rimediato domenica scorsa sul campo del Poggibonsi.

CLASSIFICA GIOVANISSIMI REGIONALI: Santa Maria e Forcoli Valdera 6 Giovanile Amiata, Saurorispescia, Antignano e Stella Rossa 4 Portuale Guasticce e Poggibonsi 3 Sporting Cecina e Colline Pisane 2 Pro Livorno Sorgenti, Monteriggioni, Livorno9, Fucecchio 1 Cascina Valdera e Castelfiorentino 0.

Nel campionato Giovanissimi B, che si gioca sotto il comitato provinciale di Livorno, sono invece quattro le formazioni della provincia di Grosseto impegnate: Saurorispescia, Nuova Grosseto Barbanella, Invicta e Alta Maremma. Questi gli impegni della seconda giornata: Invicta-Elba (sabato 15.30), Nuova Grosseto Barbanella-Venturina (sabato 17.15), Salivoli-Saurorispescia (sabato 17.30), Academy Audace-Alta Maremma (domenica 11.00).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.