Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I balestrieri massetani non sbagliano un colpo e trionfano con Bernardini

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Dopo la vittoria del “Ludus balistris” del 22 agosto, un altro successo dei Balestrieri massetani a Volterra con il balestriere Riccardo Bernardini che ha vinto il Palio della Francigena.

Un altro importante successo dei Balestrieri massetani nella disfida che annualmente vede i Balestrieri di Massa Marittima competere con quelli di Volterra. La manifestazione viene organizzata dal Comune di Volterra, nell’ambito del Festival delle vie Francigene, giunta alla quinta edizione. Successo importante quello dei massetani in quanto i Balestrieri di Volterra sono molto preparati, agguerriti e bravi tiratori. Massa Marittima si è aggiudicata la vittoria con il tiro di Riccardo che ha fatto un centro perfetto. Il secondo posto è stato aggiudicato a Aurora Ticciati, balestriera di Volterra mentre terzo si è piazzato Stefano Chiellini sempre di Volterra.

La squadra dei balestrieri massetani, oltre al vincitore era composta da Idrio Brinzaglia, Sandro Grosoli, Francesco Bini, Walter Bertella, Andrea Salvadori, Giancarlo Zago, Manuele Magrini, Marco Benini, Roberto Betti, Maurizio Venturi, Cosimo Gabbrielli. Francesco Manetti, Paolo Malossi e Sandro Manetti. Erano presenti anche il Capitano del Popolo Liano Cenni, il Maestro di Campo Andrea Marasco, il Maestro delle Balestre Nicola Palumbo e il porta gonfalone Maurizio Barzanti.

I Balestrieri della Società dei Terzieri ovunque vanno mantengono alto il nome di Massa Marittima con le loro prestazioni sempre di alto livello competitivo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.