Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Paese di…vino”: Il Rollo Rollo passa di rigore

ISTIA D’OMBRONE – Una finale tesa e emozionante oltre il fischio finale dei tempi regolamentari quella che ha visto battagliare per il tabellone “Paese Di..vino” Rollo Rollo e Subbuteo, con Berardicurti e compagni che l’hanno spuntata dai tiri dal dischetto. Le due squadre si ritrovavano dopo il pareggio nella fase a gironi e anche questa gara ha dimostrato il grande equilibrio tra le due formazioni. In semifinale il Rollo Rollo aveva piegato per 12 a 9 l’Avis Istia del capocannoniere del torneo Galloni (20 i gol finali del giovane bomber), mentre il ciclone Subbuteo si era abbattuto sull’Angolo Pratiche per 16 a 3, con Montagnani e Genny Di Sauro, in evidenza anche nella finale, autentici mattatori. Il Rollo Rollo, nell’ultima gara, è riuscita a limitare le due bocche da fuoco avversarie, con la tripletta di Viska che ha spinto la squadra ai rigori e quindi al titolo finale.

ROLLO ROLLO – SUBBUTEO 9 – 8 d.c.r. (5-5 fine regolamentari)
ROLLO ROLLO: Berardicurti, Niccolaini (1), Giovani (1), Khouribek, Viska (3).
SUBBUTEO: Angelini, Bassi, C. Di Sauro, Alocci, G. Di Sauro (2), Lelli, Montagnani (3), Giannini.

Le Zucche Vote trionfano nel tabellone Pane e Vino, al termine di una gara combattuta ed equilibrata contro il Si Ma Tanto, sconfitto per 5 a 4. Nelle semifinali, il team di Di Marte aveva piegato ai calci di rigore l’Istia Campini dopo uno spettacolare 9 a 9 in cui Raia e Costanzo avevano fatto tremare la vincitrice del torneo. Grandi protagonisti Siveri e Hasnaou, decisivi sia in semifinale che in finale, con il Si ma Tanto che invece, nel turno precedente, aveva eliminato il Red Baron grazie a un super Nechita. All’atto finale, però, non è bastata la doppietta di Baccetti.

SI MA TANTO – ZUCCHE VOTE 4 – 5
SI MA TANTO: Polizzi, Baccetti (2), Chimenti, Ronca (1), Nechita (1), Guerriero, Marchi.
ZUCCHE VOTE: Zambernardi, Pastorelli (1), Siveri (2), Di Marte, Hasnaoui (2).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.