Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Olio e vino alla sfida asiatica: Morellino e Olma giocano la carta della Cina

GROSSETO – Il vino della Cooperativa “I Vignaioli” del Morellino di Scansano, insieme all’olio della Cooperativa dell’Olma,  prova a far breccia in Cina. Infatti, dopo l’incontro avvenuto nei mesi scorsi a Grosseto e a Scansano da parte della delegazione proveniente dalla città di Hangzhou, capoluogo dello Zhejiang (sette milioni di abitanti, quindici università) in collaborazione con il Terminal del Gusto, che sta organizzando a Civitavecchia una vasta area dedicata all’offerta del meglio delle produzioni del Lazio e della Maremma, nei giorni scorsi, nel quadro delle nuove rotte commerciali che si stanno per sviluppare per l’export dei prodotti dell’agroalimentare di qualità, anche il vino del Morellino di Scansano con l’olio dell’Olma hanno catalizzato attenzioni e consensi. I prodotti maremmani, che entro la fine dell’anno, grazie alla Coldiretti di Grosseto, saranno commercializzati nei rinnovati mercati presso il porto turistico di Civitavecchia, sono gli stessi che, sottoscritte le intese operative tra produttori e distributori, entreranno nel paniere della spesa alimentare di una selezionata fascia di consumatori cinesi. “Il tour asiatico rappresenta – ha detto il direttore di Coldiretti Grosseto, Andrea Renna – un banco di prova per le nostre eccellenze.  Il Terminal del Gusto, che entro l’anno dovrebbe aprire a Civitavecchia,  è un modello che può essere utile a rilanciare il brand Maremma in un territorio limitrofo molto importante dal punto di vista turistico” .  La produzione agroalimentare della provincia di Grosseto aveva incantato gli ospiti della importante area cinese. “L’obiettivo – conclude Renna – è quello di arrivare entro primavera, alla concreta sottoscrizione dei primi accordi commerciali ed i presupposti a giudicare quanto accaduto nei giorni scorsi ci sono davvero tutti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.