Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In mountain bike fino al Monte Labro per scoprire le magie della terra

Più informazioni su

SANTA FIORA – Domenica 4 ottobre tutti a Santa Fiora per scoprire il territorio in mountain bike. Partirà alle ore 9 da piazza Garibaldi, la terza edizione della cicloescursionitisca e promozionale di mtb. Una passeggiata sulla due ruote, per vivere la magia unica di questa terra, attraverso le stradine bianche di campagna che portano fino alla suggestiva cima del Monte Labro. La passeggiata, adatta a persone allenate e con una certa padronanza del mezzo, si snoderà tra il sentiero Natura e le vie del Parco Faunistico dell’Amiata. Poi i partecipanti affronteranno la lunga discesa, sempre su strada sterrata e faranno un passaggio al Merigar, “residenza della montagna di fuoco, piccolo Tibet ai piedi dell’Amiata”. Quindi, entreranno nel bike Park dove sarà affrontata la parte più tecnica del percorso. L’arrivo è di nuovo a Santa Fiora in piazza Garibaldi. Sono previsti due diversi percorsi, uno di 30 chilometri e uno di 25, entrambi con la presenza della guida.

L’evento è promosso da Mtb Santa Fiora e Uisp, comitato provinciale di Grosseto, con la collaborazione del Comune di Santa Fiora ed Enel Green Power. «Il percorso è veramente bello – spiegano gli organizzatori – panorami suggestivi vi lasceranno senza fiato. C’è anche la possibilità di pernottare a prezzi convenzionati. E abbiamo messo a disposizione un servizio navetta gratuito per gli accompagnatori, che potranno visitare il Parco Faunistico dell’Amiata. Vi aspettiamo numerosi».

«La ricchezza di sentieri e di strade secondarie poco trafficate – spiega Eleonora Tattarini, consigliere comunale con delega allo sport – fanno di Santa Fiora, la meta ideale per gli amanti del cicloturismo e del trekking. Manifestazioni come questa, che uniscono allo sport la promozione del territorio, sono una importante occasione per far conoscere il patrimonio ambientale del nostro comune»

Il programma prevede alle 8 il ritrovo in piazza Garibaldi, a Santa Fiora. Alle ore 9 parte l’escursione in mountain bike e alle 9 e 30, il bus navetta per gli accompagnatori. Alle 13 pranzo al Parco Pratuccio di Bagnolo. Nell’occasione i partecipanti decreteranno il vincitore del concorso fotografico che si è tenuto lo scorso 14 giugno a Santa Fiora, in occasione della Festa della Sport.

La quota di iscrizione alla cicloescursionistica è di 15 euro con pranzo e 10 euro senza pranzo. Possono partecipare tesserati e non. La quota di iscrizione comprende ristoro, pranzo, docce, assistenza meccanica e assistenza medica 118. Chi non è in possesso di tessera deve aggiungere  5 euro per la quota assicurativa. E’ obbligatorio l’uso del casco rigido. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per incidenti che dovessero verificarsi nel corso della manifestazione. Si raccomanda l’osservanza del codice stradale. E’ gradita la prenotazione: roxi.ros@libero.it  3283311114; 3400682115; 3299883389

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.