Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Associazione medicina fetale: a Grosseto il convegno sull’ostetricia

Più informazioni su

GROSSETO – È in programma il 1 e il 2 ottobre  a Grosseto, all’Hotel Gran Duca, il convegno “L’ostetricia tra natura e tecnologia” organizzato dall’Asssociazione Medicina fetale, di cui è presidente Enrico Colosi, ginecologo grossetano, responsabile dell’ambulatorio di Medicina della riproduzione della Asl 9.

Il convegno ha l’obiettivo di fare il punto sulle più recenti tecniche nel campo della diagnosi prenatale.

Come spiega Enrico Colosi, “Le novità tecnologcihe sono in rapida evoluzione, ma contemporaneamente aumentano le richieste da parte delle pazienti di percorsi per una nascita sempre più naturale e fisiologica.

In questo convegno tratteremo la possibilità di coniugare l’evoluzione tecnologica con la naturalità della gravidanza. Verranno approfonditi i maggior sviluppi della scienza in medicina perinatale: ecografie in 3-4 dimensioni, chirurgia fetale in utero, nuove tecniche di diagnosi prenatale non invasive; tutte cose che fino ad oggi sembrano fantascienza, oggi sono alla portata di tutti. Verrà, poi, affrontato il tema dell’importanza di un’alimentazione sana durante la gravidanza per il benessere della madre e del nascituro.

Infine, verranno discusse le varie opzioni possibili per un parto in sicurezza, ma dove sia anche assicurata la fisiologia dell’evento nascita”.Al convegno partecipano come relatori professionisti ed esperti provenienti da tutta italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.