Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Ymca raddoppia nel segno dei giovani: Space Jam School e Academy

GROSSETO – La Ymca raddoppia l’impegno sul campo. Sotto la guida del presidente Deborah Scalabrelli e del direttore tecnico Giovanni Natale, cresce l’impegno rivolto ai più giovani che intendono avvicinarsi al gioco del baseball. In quest’ottica sono state create due declinazioni: la prima riguarda la Space Jam School rivolta principalmente ai più piccoli, l’altra è la Baseball Academy che già anno scorso ha fatto attività sul campo. Per la Space Jam, durante il corso dell’anno, il percorso di lavoro potrà essere integrato da ulteriori sedute con orientamento al basket, per l’Academy, invece, è previsto un approfondimento tecnico-atletico.

«Il nostro compito e anche il principale obiettivo è quello di preparare gli atleti – spiega Giovanni Natale -. Precisiamo sin da subito che i tecnici sono liberi di lavorare con chi vogliono, senza che ci siano contratti o vincoli, anche perché l’accademia è servizio ulteriore. Tale attività deve far conto sulle quote di chi si iscrive, non avendo sponsor, ma è chiaro che garantiamo la partecipazione al campionato ragazzi senza togliere giocatoti a nessuno. Vogliamo offrire il meglio possibile per i ragazzi e anche per questo agiremo su un numero chiuso di atleti. Saranno massimo 20 nella Space Jam, altri 20 nell’Academy, tutto questo in modo da poterli seguire nel modo migliore. Siamo già vicini a questa quota e per il 6 ottobre, primo giorno di allenamento, saremo pronti».

L’organigramma della Ymca si avvale anche di collaboratori esterni come Marco Mazzieri (supervisione tecnica), Massimo Baldi (riferimento fisioterapico), Damiano Galli (formatore pedagologico). Nello staff rientrano Silvio Balducci, Luca Bischeri, Alessandro Cappuccini, Stefano Capperucci, Carlo Del Santo, Enrico Franceschelli, Alessandro Galli, Emiliano Ginanneschi, Giacomo Marasco, Antonio Momi, Paolo Minozzi, Luca Moretti, Luca Panerati, David Rigoli, Roberto Toniazzi, Stefano Turci.

Tra le novità il fatto che verrà allestita una formazione Ragazzi che parteciperà al campionato, ma nell’ottica della crescita dei giocatori, emerge anche l’Instructional League. Approfittando dell’opportunità di avere ospiti a Grosseto alcuni atleti della nazionale che parteciperà alla “Premiere Twelve”, il campionato che vede ai nastri di partenza le 12 migliori nazionali su base ranking, sarà possibile sviluppare un lavoro di approfondimento tecnico e atletico riservato a tutti gli atleti della Ymca Academy. Si tratta quindi di una nuova possibilità di crescita nella formazione dei giocatori. L’attività prenderà parte il 6 ottobre. Per il settore giovanile sono previsti due trimestri di lavoro (ottobre-dicembre e gennaio-marzo), mentre per gli atleti del settore assoluto saranno due bimestri (novembre-dicembre e gennaio-febbraio). Per informazioni è possibile contattare la segreteria della Csd Ymca, in via della Repubblica 2, a Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.