Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lezione dimostrativa alla scuola di musica comunale

Più informazioni su

FOLLONICA – Alla scuola comunale di musica, B.Bonarelli, è tutto pronto per iniziare i corsi rivolti ai piccolissimi dai due ai sei anni. Per far capire alle famiglie il tipo di insegnamento programmato l’istituto di via Argentarola offre a tutti la possibilità di partecipare venerdì 25 settembre dalle 16 e 30 a una lezione gratuite di prova.

“La musica per i piccoli ha molte sfaccettature – spiega la direttrice della scuola Bonarelli, Sabrina Gabellieri – I nostri corsi (tre, suddivisi per fasce d’età) sono formativi a 360 gradi e non sono rivolti solo a coloro che in futuro vorranno imparare a suonare uno strumento, ma a tutti i bambini: questo perché le lezioni abituano i piccoli a concentrarsi, ad ascoltare e a distinguere i suoni che percepiscono, motivandoli a utilizzare l’udito come uno strumento in un mondo pieno di rumori e spesso frastuoni. Grazie ai corsi i bambini dai due ai sei anni riescono a restare attenti, a condividere con i loro coetanei le attività e ad avere un senso ritmico spiccato. Spesso sono i genitori a scegliere lo strumento che i loro figli suoneranno, mentre con le lezioni potranno capire da soli ciò che più gli si addice e gli piace: “Si tratta di ore in cui il gioco è prevalente, i piccoli si divertono ma nello stesso tempo apprendono nozioni fondamentali per la loro formazione. “Vederli crescere per noi insegnanti è molto gratificante a prescindere se poi vorranno continuare o meno il loro percorso nella musica”, conclude la direttrice.

Le lezioni sono tenute da Sabrina Gabellieri, che si occupa del corso “Piccoli Mozart”, e da Maria Christine Angle. Per informazioni 0566.260036, oppure 347.4338919. La scuola Bonarelli si trova in via Argentarola 2 a Follonica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.