Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terapia anticoagulante orale: rivoluzione in campo medico

Più informazioni su

ORBETELLO – “Terapia anticoagulante orale: una rivoluzione terapeutica”. È il titolo di un workshop organizzato dai Centri per la terapia anticoagulante (TAO) delle Unità operative complesse di Medicina interna della Asl 9, per giovedì 24 settembre, a partire dalle 15.30, nella sala riunione dell’ospedale di Orbetello.

È un evento formativo rivolto al personale sanitario ospedaliero aziendale, ma anche ai medici di base e ai professionisti che collaborano con la Asl, per fare il punto sulle principali innovazioni farmacologiche e terapeutiche, sulla funzione e le attività della rete dei Centri Tao delle Medicine interne strutturate negli ospedali della Asl 9. L’incontro è moderato da Walter de Alfieri, coordinatore del Dipartimento tecnico-scientifico medico e direttore della Geriatria dell’ospedale di Casteldelpiano.

Questo il programma:
ore 15.30 – “NOAC una rivoluzione epocale da disciplinare secondo procedure aziendali”, a cura di Umberto Carini, responsabile rete dei Centri Tao della Asl 9;
ore 16 – “Trattamento della TVP e embolia polmonare: TAO o single drug aproach?” a cura di Veronica De Crescenzo, medico della Medicina interna dell’ospedale di Orbetello e responsabile Centro Tao di Orbetello;
ore 16.20 – “Anticoagulanti e procedure endoscopiche in elezione: il punto di vista dell’internista”, a cura di Maurizio Manini, direttore dell’Area medica dell’ospedale di Orbetello;
ore 16.40 – take home message, a cura di Valerio Verdiani, direttore della Medicina interna dell’ospedale di Grosseto;
ore 16.50 – “Gestione delle emorragie digestive in corso di terapia anticoagulante: il punto di vista dell’endoscopista”, a cura di Marco Matergi, direttore della Gastroenterologia dell’ospedale di Grosseto;
ore 17.10 – “Emorragia cerebrale in corso di terapia anticoagulante”, a cura di Giovanni Moschini, responsabile del pronto soccorso dell’ospedale di Orbetello;
ore 17.30 – take home message, a cura di Paolo Corradini, direttore dell’Area funzionale medico-chirurgica dell’ospedale di Casteldelpiano;
ore 18.00 – “Indicazioni terapeutiche quando TAO e quando NOAC?”, a cura di Michele Magaldi, medico della Medicina interna dell’ospedale di Orbetello;
ore 18.20 – tavola rotonda: “NOAC dallo specialista prescrittore al medico di medicina generale”, Fabio Lena, direttore Politiche del farmaco della Asl 9, Renato Tulino, coordinatore AFT Orbetello-Argentario, Umberto Carini, responsabile rete dei Centri Tao aziendali, Donatella La Manna, Sabrina Rosati, Veronica De Crescenzo e Andrea Montagnani, responsabili rispettivamente del Centro TAO di Massa Marittima, di Casteldelpiano, di Orbetello e di Grosseto.
0re 18.50 – take home message, a cura di Massimo Alessandri, direttore della Medicina interna dell’ospedale di Massa Marittima.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.