Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionati regionali: tre vittorie per i cadetti grossetani

Più informazioni su

GROSSETO – Si comportano bene i cadetti dell’Atletica Grosseto Banca della Maremma nella finale regionale dei campionati di società under 16. Tre vittorie per il club biancorosso, presente a livello individuale nella manifestazione disputata a Firenze: sui 1000 metri davanti a tutte Giada Romano, vicina al record personale con 2’58″7.

Doppietta nella marcia, che vede il successo al maschile (nella foto) di Leonardo Ciregia in 24’11″1 sui 5000 e il terzo posto di Ettore Cerciello con 24’56″2, invece al femminile Matilde Capitani non ha rivali e chiude in 15’41″8 nei 3000 metri. Per loro un buon test, in attesa dei prossimi campionati italiani di categoria a Sulmona nel secondo weekend di ottobre.

Arrivano poi altri risultati significativi dalle gare svolte nel capoluogo toscano: quarta posizione e personal best di Gaia Giovannelli che supera la quota di 2.20 nell’asta, stesso piazzamento per Chiara Piccini sui 3000 di marcia in 16’44″0 con Rebecca Bardelli ottava (17’45″9), mentre Giuseppe Pisacane finisce sesto nei 5000 di marcia cadetti con 31’15″2.

Dalle pedane dei lanci, due sesti posti e un record personale di Salvatore De Rosa, che riesce a progredire nel disco (25.91) e fa atterrare il giavellotto a 35.32. Nei salti, in evidenza Andrea De Simone che è sesto nell’asta con la sua miglior misura di 2.40, dopo la settima posizione nell’alto (1.62) ottenuta anche da Emma Vittori nel disco grazie al personal best di 18.95.

Nell’asta, undicesima Emma Corridori con 1.80. Gli under 16 torneranno in pista nel fine settimana per i campionati regionali individuali con la prima giornata al Campo Zauli di Grosseto, nel pomeriggio di sabato 26 settembre, e la seconda in programma domenica ad Arezzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.