Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cronoscalata dell’Argentario: Lubrano si impone con tanto di record

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – Uno scatenato Gabriele Lubrano si impone alla “Cronoscalata dell’Argentario” disputatasi domenica mattina. Con la vittoria Lubrano porta a casa anche il record del percorso detenuto dal suo compagno di squadra del Trisport Costa D’Argento, Jacopo Boscarini, che lo ottenne nel 2014. Una scalata imperiosa che ha portato l’atleta di Porto Santo Stefano, ha chiudere i 4 chilometri e mezzo del percorso, che terminava nei pressi del Convento dei frati Passionisti, dopo 17’38”.

La gara organizzata dal Trisport Costa, è inserita anche nel circuito provinciale della Uisp “Corri nella Maremma 2015, ha visto alla partenza 83 atleti. Se tra gli uomini c’è stata la sorpresa di Lubrano (Boscarini super favorito, abbandonava la gara al secondo chilometro), tutto secondo pronostico tra le donne, con l’atleta del Team Marathon bike, Katerina Stankiewicz, che si imponeva con il tempo di 22’49”. Sul podio maschile, oltre a Lubrano, primo, si sono piazzati Cristian Fois (Trisport Costa d’Argento), secondo con 19’20”, e Marco Leoni del Reale Stato dei Presidi, terzo con 19’28”.

Nel femminile, al secondo posto, a pochi secondi dalla Stankiewicz, una Chiara Gallorini (Maremma Extreme) in grande forma, che ha chiuso in 22’58”. Terzo posto per Maria Merola (Asd IV Stormo) con 25’10”.

La classifica maschile dal quarto al quindicesimo: Daniele Galatolo 20’01”, Roberto Bordino 20’02”, Iacopo Viola 20’07”, Francesco Sbordone 20’20”, Luigi Cheli 20’30”, Flavio Mataloni 21’11”, Fabio Giansanti 21’13”, Salvatore Sbordone 21’18”, Michele Rossato 21’32”, Giampaolo Cola 21’40”, Francesco Giuseppe Palermo 21’41”, Luigi Porciani 21’41”.

La classifica femminile dalla quarta alla decima: Serena Del Piano 26’31”, Marika Di Benedetto 26’52”, Angelica Monestiroli 27’11”, Margherita Baldassarri 27’21”, Silvia Sacchini 27’39”, Silvana Benedetti 28’14”, Carolina Polvani 28’14”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.