Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionato al via: Orbetello e Follonica in casa, Roccastrada e Paganico all’Elba

GROSSETO – Dopo il breve rodaggio di Coppa Toscana, parte il campionato di seconda categoria. Ai nastri di partenza ci sono 18 formazioni della provincia di Grosseto, distribuite in due gironi.

Il raggruppamento G è quello a prevalenza di squadre maremmane. Debutta il casa l’Orbetello che attende la visita del Montorgiali con i favori del pronostico tutti per la squadra lagunare. Interessante anche il confronto tra Montiano e Porto Ercole, mentre il Sauorispescia è chiamato all’esordio in casa contro l’ostico Sorano. L’Intercomunale Santa Fiora, invece, attende il Sant’Andrea, ovvero una delle protagoniste dei primi round di Coppa Toscana. Le altre formazioni incrociano il loro destino con quello delle compagini senesi. Il match clou sembra essere quello di Pitigliano, con l’Aurora che riceve l’Amiata. Cerca punti interni anche il Cinigiano che sfida il Radicofani. Chiudono il quadro Marsiliana e Maglianese, anche loro entrambe in casa, rispettivamente contro Torrenieri e La Sorba.

Nel girone F, invece, sono 6 le formazioni grossetane ai nastri di partenza. Non si registra nessun “derby” alla prima giornata, con le prime insidie, almeno dal punto di vista logistico, che sono tutte per Roccastrada e Paganico, entrambe impegnate all’Isola d’Elba. I biancorossi fanno visita al Marciana Marina, i bianconeri vanno a giocare sul campo dell’Audace. Attesa per il debutto interno del Follonica che affronta in questo primo turno il Vada. In casa anche lo Scarlino, contro il Forte Bibbona, così come l’Alta Maremma che ospita il Salivoli. Trasferta insidiosa, infine, per il Montieri che si reca a San Vincenzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.