Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Astrea-Grosseto: i convocati di Giacomarro e la probabile formazione

GROSSETO – Sono 22 i convocati da Giacomarro per l’appuntamento in trasferta contro l’Astrea. Il tecnico dei biancorossi deve rinunciare all’attaccante Nappello che risulta infortunato, mentre Nikola Olivieri ha abbandonato l’infermeria e all’ultimo momento rientra nella lista dei convocati. Tra gli under Palmieri e Cocciolo sono stati convocati con la Juniores, ma è fuori dubbio che l’assenza più pesante sarà quella di Vito Lavopa, fuori per squalifica, se non altro nell’ottica under da utilizzare.

Tra gli appiedati del giudice sportivo figura anche Ungaro, difensore che ancora non ha debuttato con la maglia del Grosseto, mentre il trasferimento del portiere macedone Celeski non è stato ancora ufficializzato. In ottica estremo difensore, il partente potrebbe essere sempre Lanzano, ma questo pone l’interrogativo sull’utilizzo di altri quattro under tra gli uomini di movimento che in ogni caso dovrebbero essere Maciucca, Libutti, Vaccaro e Cremonini, quest’ultimo spostato sulla corsia laterale di sinistra.

Mister Giacomarro ha diramato la lista dei calciatori convocati per la gara Astrea-Grosseto, in programma domenica 20 settembre alle ore 15:00 presso lo stadio Casal del Marmo di Roma: 1. Battaglia Juri 2. Baylon Carlo 3. Ciolli Andrea 4. Cremonini Davide 5. Daleno Giulio 6. De Masi Gian Marco 7. Di Gennaro Francesco 8. Di Iorio Tommaso 9. Lanzano Mattia 10. Lauria Giuseppe 11. Libutti Lorenzo 12. Maciucca Riccardo 13. Marino Gaetano 14. Migliaccio Armando 15. Murano Jacopo 16. Olivieri Nikola 17. Palumbo Roberto 18. Platone Vincenzo 19. Schettino Alberto 20. Tosoni Francesco 21. Vaccaro Raoul 22. Zotti Pietro.

Questa la probabile formazione del Grosseto (3-5-2): Lanzano; Ciolli, Baylon, Maciucca; Libutti, Vaccaro, Platone, Zotti, Cremonini; Di Gennaro, Palumbo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.