Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Festival dei Cavalli torna in grande stile: tre giorni di spettacoli

Più informazioni su

GROSSETO – Tre giorni dedicati al cavallo, ma non solo. L’edizione 2015 del Festival dei Cavalli, infatti, si preannuncia più ricca che mai, con tante iniziative a fare da contorno per l’iniziativa principale. Non è la prima volta che questo tipo di manifestazione viene organizzata, regalando una profonda apertura del Cemivet verso tutta la cittadinanza. L’evento è in programma dal 25 al 27 settembre presso il Centro Militare Veterinario di Grosseto, in via Castiglionese.

«La Maremma è sempre la patria del cavallo. Nonostante tutto – spiega il presidente del consiglio comunale Paolo Lecci -. E’ un patrimonio che in nessun modo vogliamo perdere. Il Cemivet è parte integrante del nostro territorio, rappresenta una forte integrazione con la città. Nel segno del cavallo speriamo che siano tre giorni di grande divertimento».

L’evento è organizzato nei minimi dettagli: «Una manifestazione che sottolinea rapporto forte con la città che ci ospita da un secolo e mezzo. Il festival è già stato sperimentato anno scorso – aggiunge Luca Virgilio, comandante Cemivet -. Siamo riusciti a mettere insieme anche un concorso ippico di salto a ostacoli. Il mondo del cavallo, come attività, ha subito forte recessione, speriamo che riprenda quota mettendoci anche del nostro. La figura centrale dell’evento resta il cavallo, ma nella manifestazione si sviluppano attività che richiamano attenzioni anche da parte di chi non è direttamente interessato al mondo equestre. Dalla musica al folklore, passando per le antiche tradizioni».

«Portare l’equitazione tra la gente è il nostro obiettivo. Presso il Cemivet esistono professionalità e strutture, questi tre giorni serviranno a far avvicinare le persone», aggiunge Salvatore Fadda dell’Anac. «Le nostre iniziative riguardano soprattutto la morfologia del cavallo, ma daremo spazio anche ai butteri, riproponendo la tradizione storica – precisa Paola Tonelli dell’Anam -. Mi auguro che ci siano tanti visitatori.

E’ Giuseppe Cirianni, capo centro ippico Cemivet, a spiegare nel dettaglio la manifestazione: «La novità di quest’anno è che abbiamo voluto dare un taglio diverso, non solo cavalli, in modo che possano venire anche coloro che attualmente non ne sono appassionati, ma magari lo diventeranno. Ci saranno più di trecento cavalli in tre giorni. Ma non è tutto: tra gli eventi sportivi è in programma la corsa podistica, alla quale parteciperanno anche gli atleti speciali dello Skeep. Altri eventi collaterali sono rappresentati dallo spettacolo di falconeria, dal campionato regionale di arcieri medioevali, oltre agli sbandieratori provenienti da Massa Marittima. E poi le auto storiche e il laboratorio di archeologia sperimentale. Il tutto si concluderà con la musica e il Barock Ensamble che aprirà la quinta stagione musicale. Sarà un piccolo Game Fair, un evento che cresce e che vogliamo sviluppare ancora in futuro».

VENERDI 25 SETTEMBRE                                                                                                         
Ore 8.00 Arrivo e sistemazione cavalli
Ore 9.00 Lavori giuria di Prova di obbedienza ed andature Tappa Circuito Allevatoriale Mi.P.A.A.F.
Ore 11.00 Lavori giuria Prova Morfo-attitudinale Tappa Circuito Allevatoriale Mi.P.A.A.F.
Ore 14.30 Prove assistite di Salto in Libertà – Tappa Circuito Allevatoriale Mi.P.A.A.F.
Ore 18.00 4^ edizione corri con il Ce.Mi.Vet. (Gara podistica non competitiva 8 Km)
  SABATO 26/09/15
Ore 09.00 Alzabandiera
Ore 9,10 Valutazione morfo-funzionale puledri maremmani nati nel 2013
Ore 09.30 Inizio prova di lavoro in piano cat.ludica, a seguire Under 18 Open e Master- Campionato Nazionale Doma Classica
Ore 9,30 Esami sanitari puledri maremmani nati nel 2013
Ore 9,30 Prova di Salto in Libertà – qualificazione – Tappa Circuito Allevatoriale Mi.P.A.A.F.
Ore 10,00 Concorso salto ostacoli: categorie 4 e 5 anni
Ore 10.30 INAUGURAZIONE UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONE
Ore 11.00 Santa messa officiata da S.E. il Vescovo di Grosseto
Ore 14.30 Concorso salto ostacoli: L40, L60, B80, B90, B100, B110, C115, C120, C130
Ore 14,30 Lavori giuria rassegna morfologica soggetti maremmani iscritti alla terza tappa del Campionato
Ore 15.00 Inizio prova di lavoro in piano cat.ludica, a seguire Under 18 Open e Master- Campionato Nazionale Doma Classica
Ore 16,00 Arrivo cavalieri della transumanza – consegna attestati
Ore 16.30 Butteri del CE.MI.VET.: Rievocazione storica sbrancamento
Ore 17,30 Passerella cavalli in vendita
Ore 18,00 Dimostrazione di attività cinofile dell’Esercito
Ore 20.00 Ammainabandiera
 
  DOMENICA 27/09/15
Ore 8,20 Alzabandiera
Ore 8,30 Prova di Salto in Libertà – Finale – Tappa Circuito Allevatoriale Mi.P.A.A.F.
Ore 9,00 Concorso salto ostacoli: 4 e 5 anni, L40, L60, B80, BP80, B100, B110,
ore 09.00 Gara di velocità cronometrica categoria unica – Campionato Nazionale Doma Classica
Ore 10.00 Cavalli e amore: Comunicare con il cavallo
Ore 11,00 Butteri insieme – prova di conduzione mandria
Ore 11.00 Lavori giuria rassegna morfologica soggetti maremmani
Ore 11,30 Spettacolo di falconeria con i falchi di Stefano Maffei
Ore 13,30 Premiazione soggetti classificati alla III Tappa del Campionato di Morfologia del cavallo Maremmano
Ore 14,00 Concorso salto ostacoli: C115, C125, C135
Ore 14,30 Butteri insieme – prova di tecnica e obbedienza
Ore 16,00 Dimostrazione di attività cinofile dell’Esercito
Ore 16.30 Spettacolo di falconeria con i falchi di Stefano Maffei
Ore 17,00 Butteri insieme – prova di sbrancamento
Ore 18.00 Spettacolo Sbandieratori e musici dei terzieri di Massa Marittima
Ore 18.30 Ammainabandiera
Ore 18.40 Concerto “BAROCK ENSEMBLE” (il classico si fa ROCK) Inaugurazione 5^Stagione Musicale
Ore 20.30 Degustazioni e cena sotto le stelle

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.