Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il divieto di balneazione non è collegato all’emergenza Laguna. «Forse problema fognario»

Più informazioni su

GROSSETO – Il divieto di balneazione emesso dal Comune di Orbetello non è collegato all’emergenza Laguna, dove i parametri dell’ossigeno, rilevati nel corso degli ultimi monitoraggi, sono positivi.

Il divieto di balneazione riguarda esclusivamente un’area circoscritta di Ansedonia che comprende anche il  canale,  ed è scattato in seguito ad un prelievo effettuato il 14 di settembre, che ha rilevato la presenza di una concentrazione elevata di enterococchi intestinali. Si dovrebbe trattare, quindi, di un problema fognario.

Il sindaco Monica Paffetti si è subito attivata con l’ufficio Ambiente e l’ufficio Lavori pubblici, la polizia municipale, Arpat la Capitaneria e Integra, affinché ognuno contribuisca per quanto di propria competenza ad individuare le cause. Ed è stato  immediatamente predisposto un nuovo campionamento.

Per quanto riguarda la Laguna, i dati delle sonde multiparametriche, mercoledì 16 settembre, hanno registrato in Laguna di Ponente una concentrazione di ossigeno disciolto che si è mantenuta sempre su valori positivi, come la settimana precedente, andando da un minimo di 3,5 mg/L registrato nelle prime ore del mattino, ad un massimo di 8,23mg/L del primo pomeriggio. Anche nella Laguna di Levante, mercoledì 16 settembre, la concentrazione di ossigeno disciolto si è mantenuta, come la settimana precedente, su valori positivi, andando da un minimo di 3,8 mg/L nelle prime ore del mattino ad un massimo di 9,10mg/L nel pomeriggio. Il resto dei parametri monitorati rispecchia l’andamento normale della Laguna di Ponente e Levante in questo periodo stagionale.

Al seguente link sono pubblicati i dati del monitoraggio straordinario Arpat http://www.comune.orbetello.gr.it/articoli/dettaglio.asp?id=5435

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.