Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un pezzo di Maremma al festival del giornalismo: a Digit anche IlGiunco.net – IL PROGRAMMA foto

PRATO – Il modello di informazione de IlGiunco.net sarà protagonista a Prato in occasione della quarta edizione di Dig.it, il festival del giornalismo, organizzato da Lsdi (Libertà di Stampa e Diritto di Informazione) in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti, la Fnsi (il sindacato unitario dei giornalisti), l’Associazione Stampa Toscana, Ona e Regione Toscana.

Il festival ha trovato ormai la sua collocazione naturale nella città toscana e sarà ospitato nella sede della Camera di Commercio di Prato il 2 e il 3 ottobre prossimi.

Un appuntamento che negli anni è diventato un punto di riferimento a livello nazionale sul tema del giornalismo, delle nuove tecnologie e della cultura digitale e che, come nel 2014, rappresenta anche uno degli eventi formativi più importanti per i giornalisti.

E il tema di questa edizione 2015 è proprio “Digitale è cultura” e ha l’obiettivo di «provare a suggerire questo tipo di interpretazione».

«Smettiamo di sforzarci di adattare i modelli analogici al nuovo mondo digitale – dicono gli organizzatori -, non funzionano e ogni sforzo in più rappresenta solo risorse buttate e posti di lavoro che si perdono. Facciamo un bel respiro profondo e apriamoci al cambiamento».

«Il giornalismo è, a nostro avviso – spiegano gli organizzatori – una delle risorse principali, per “stare nel cambiamento”. Professione di frontiera, che ben lungi da essere in crisi o vecchia e obsoleta, come molte cassandre miopi hanno preconizzato, funge da collante culturale alla comprensione reale del cambiamento in atto«.

«In un mondo, quello odierno, in cui chiunque può trasformarsi in una fonte e poi in un’emittente, e raccontare e influenzare e orientare i comportamenti degli altri; la professione giornalistica è ancora più necessaria».

digit_2014_03

«Quest’anno tra i protagonisti di Dig.it ci sarà anche IlGiunco.net – dice il direttore Daniele Reali – e per noi si tratta di un importante riconoscimento. Racconteremo l’esperienza del quotidiano online della Maremma in uno degli incontri in programma, un appuntamento dedicato all’informazione nativa digitale. Questo ci darà la possibilità di parlare del nostro modello di informazione e del nostro legame con il territorio facendo uscire la Maremma dai suoi confini».

L’incontro che vedrà la partecipazione di Daniele Reali come relatore insieme al direttore di Varese News Marco Giovannelli e a Ciro Pellegrino di Fan Page è in programma (dalle 13,30 alle 15,30) nella Sala Convegni della Camera di commercio e ha come titolo: “Informazione nativa digitale i modelli Fanpage, Varese news, Il Giunco”.

Il programma completo

Camera di Commercio di Prato Via Pelagatti, 17 Prato

2 Ottobre

Panel
h 10-13 Auditorium
Hate speech Gestire le comunità, non l’odio
Marco Pratellesi, Daniele Chieffi, Letizia Materassi, Valentina Vellucci, Brahim Maarad, Ciro Pellegrino e Alessia Giannoni

Workshop
h 9-11 Sala Convegni Liveblogging
David Mammano e Marco Giovannelli
h 9-11 Sala Consiglio
Notizie dalla Corte dei Conti e buone pratiche per la PA
Gianni Dominici e Luca Attias
h 11-13 Sala Convegni
Journalism for the Future
Danilo Fastelli, Marianna Bruschi e Paolo Piacenza
h 11-13 Sala Consiglio
Giornalismi e libertà (di espressione (digitale)
Benedetto Ponti, Mario Tedeschini Lalli
h 13.30-15.30 Sala Convegni
Se le notizie si trovano sui social
Pier Luca San toro e Marco Renzi
h 13.30-15.30 Sala Consiglio
App for journalism
Alessandro Cappai e Vittorio Pasteris
h 15.30-17.30 Sala Convegni
La Filterbubble
Marco Dal Pozzo e Rita Marchetti
h 15.30-17.30 Sala Consiglio
Linux per il giornalismo
Luca Ceccarelli e Ludvig Bargagli
h 17.30-19.30 Sala Convegni Long form journalism
Angelo Cimarosti e Leila Zoia
h 17.30-19.30 Sala Consiglio Whistleblowing all’taliana
Marco Calamari e Vittorio Pasteris

Il 2 ottobre sarà anche consegnato il Premio Marco Zamperini per il giornalismo digitale

3 Ottobre

Panel
h 10-13 Auditorium
Il giornalista imprenditore: unica via eppure impossibile da percorrere
Pino Rea, Enzo lacopino, Luigi Cobisi, Marco Giovannelli, Alberto Puliaflto, Raffaele Lo Russo

Workshop
h 9-11 Sala Convegni
Periscope narrare gli eventi in diretta tv
Alberto Puliafito e Guido Scorza
h 9-11 Sala Consiglio
Deontologia del giornalismo fra Italia e Stati Uniti
Carlo Bartoli e Mario Tedeschini Lalli
h 11-13 Sala Convegni
Infoarchitetture, usabilità,leggibilità, responsive webdesign
Emiliano Ricci e Antonella Beccaria
h 11-13 Sala Consiglio
Best practice per l’editoria digitale
Roberta Di Sabatino e Vittorio Pasteris
h 13.30-15.30 Sala Convegni
Informazione nativa digitale i modelli Fanpage, Varese news, Il Giunco
Ciro Pellegrino, Daniele Reali e Marco Giovannelli
h 13.30-15.30 Sala Consiglio
Drone journalism: la notizia arriva volando
Deborah Bianchi e Angelo Cimarosti
h 15.30-17.30 Sala Convegni Instagram for journalist
Antonella Beccaria e Andrea Fama
h 15.30-17.30 Sala Consiglio L’algoritmo di Twitter
Andrea Boscaro e Marco Renzi
h 17.30-19.30 Sala Convegni Comunicare il lavoro attraverso i social
Chiara Buongiovanni e Leila Zoia
h 17.30-19.30 Sala Consiglio Giornalismo scientifico digifale
Emiliano Ricci e Vittorio Pasteris

Per prenotazioni e iscrizioni: 

• per i giornalisti (ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi): http://bit.ly/prenota-Sigef

• per tutti: http://bit.ly/prenota-digit

Digit sul we e nei social: 

Dig-It 2015 sui internet e social

Twitter @digit_tweet

Facebook dig.it

hashtag #digit15

www.dig-it.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.