Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cp Grosseto punta a rinverdire i fasti: Serie B con Mariotti in panchina

GROSSETO – E’ il giorno dell’ufficialità: il Cp Grosseto parteciperà al campionato di Serie B di hockey su pista con Massimo Mariotti in panchina. Le indiscrezioni di questa estate, quindi, trovano conferma. «Siamo partiti 5 anni fa con 5 ragazzi che si allenavano nella pista gentilmente concessa dal Cottolengo, oggi abbiamo 60 ragazzi tra leva e agonismo e inauguriamo il percorso che ci porterà al ritorno tra i seniores con la serie B – spiega il presidente Alberto Colombini -. Il tecnico della nazionale Massimo Mariotti ci ha dato la sua disponibilità, non potevamo lasciarci sfuggire questa opportunità.

Sono 9 i giocatori che attualmente compongono il roster dei biancorossi. Filippeschi, Pericoli e Marinoni dal Castiglione, Martelli, Salvini e Nobili dal Scs Follonica, Lenci dal Cgc Viareggio, Fantozzi dal Follonica e il portiere Maggio che rappresenta l’unico giocatore proveniente dal settore giovanile del Cp.

«E’ obbligatorio dare un obiettivo ai ragazzi più giovani che devono avere dei punti di riferimento – spiega il Ct della nazionale Massimo Mariotti -. Occorre subito dire che senza un impianto tutto risulta vano. Non ho mai giocato in serie A come giocatore, è senza dubbio il cruccio della mia carriera, ma dal punto di vista dell’allenatore il discorso potrebbe cambiare».

Le ambizioni quindi sono importanti per il sodalizio grossetano che affronterà il girone tosco-ligure a 9 squadre. La prima sarà promossa in A2, mentre dal secondo al nono posto si disputeranno i play-off, con le vincenti che accederanno alle finali per ottenere il pass promozione. L’avvio di stagione è fissato per il 17 ottobre a Prato, mentre il 24 è atteso l’esordio casalingo alla pista di via Mercurio, contro il Sarzana. Attesa che va di pari passo con la volontà di ottenere un impianto a norma per l’appuntamento casalingo, visto che è previsto anche l’allestimento delle tribune contenenti cento posti.

Intanto però, la società prosegue il percorso del settore giovanile che sulla pista ha già dato frutti interessanti sotto la guida del tecnico Raffaele Biancucci. «La crescita dei ragazzi c’è stata, al punto che abbiamo ottenuto un terzo posto alle finale di Coppa Italia nella scorsa stagione – spiega l’allenatore delle giovanili -. Siamo passati dalle cadute sui pattini al palcoscenico nazionale e adesso abbiamo una prima squadra come punto di riferimento per il futuro». Le squadre del Cp, a livello giovanile sono l’under 15, l’under 13 e l’under 11, quest’ultima con l’attività preagonistica. A tal proposito sono aperte anche le iscrizioni all’attività ludico-motoria con il minihockey e l’insegnamento al pattinaggio, per info è possibile contattare il numero telefonico 329-2607199.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.