Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vuoi fare il piazzaiolo o il macellaio? Ecco i nuovi corsi di Ascom

Più informazioni su

GROSSETO – Archiviata la breve pausa estiva, con l’inizio di settembre ripartono i corsi targati Ascom Confcommercio Grosseto. L’associazione ha pronto un fitto calendario di lezioni, dedicate sia alla formazione obbligatoria delle imprese che alla preparazione di nuove figure professionali spendibili nel mondo del terziario.

Per chi è in cerca di lavoro o chi vuole specializzarsi in un settore specifico che offre opportunità occupazionali sul territorio, il prossimo 9 settembre inizierà il corso per “agente immobiliare”, mentre il 14 settembre sarà la volta del corso per “pizzaiolo” e il 22, sempre di questo mese, partirà quello per “agente di commercio”.

Per ciò che concerne la formazione obbligatoria, stanno per iniziare i corsi per “commercio e somministrazione di alimenti e bevande” – ex Rec (dal 10 settembre) e per “responsabili ed addetti Haccp” – ex libretto sanitario (dal 18 settembre).

L’associazione di categoria anticipa inoltre che sono aperte le iscrizioni ai prossimi corsi per “macellaio” e “basic bartender, espresso e cappuccino”, a cui si aggiungono altre due interessanti novità da non perdere: si tratta dei percorsi formativi per “fruit garnishing” (intaglio di frutta e verdura) e per “addetti e/o responsabili delle piscine”.

In programma c’è anche l’atteso ritorno del corso, riconosciuto dalla Provincia, “adempimenti amministrativi e contabili per la gestione aziendale” (120 ore di formazione in aula + 100 di stage).

Per maggiori informazioni o per iscrizioni rivolgersi al servizio Formazione di Ascom in via Tevere 17 a Grosseto (numero di telefono 0564 417941) oppure presso la sede della Confcommercio provinciale in via della Pace 154 (0564-470111).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.