Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Assegnati i cavalli per il Palio di Castel del Piano fotogallery

CASTEL DEL PIANO – Tradizionale appuntamento con l’assegnazione dei cavalli del Palio di Castel del Piano, in programma martedì 8 settembre. Nella giornata domenicale sono scesi in piazza i cavalli che hanno disputato le cinque batterie per delineare le scelte. Questo il resoconto ripercorribile anche attraverso le foto scattate da Massimiliano Farneschi

Prima batteria: Quasimodo di Gallura (Deriu); Sarbana (Siri); Pitzulu (Pacini); Quativoglio (Colombati). Quasimodo di Gallura riesce a guadagnare la prima posizione con una bella rimonta e va a vincere la batteria precedendo Quativoglio, Sarbana e Pitzulu. I primi due arrivati al traguardo vanno alla scelta dei capitani.

Seconda batteria: Montiego (Giannetti); Splendore del Monte Acuto (Ferrari); Reynard King (Uccheddu); Orgolese (Chessa). Dopo una partenza falsa, scatta bene Montiego, seguito da Orgolese e da Reynard King che successivamente riesce a guadagnare la seconda posizione.

Terza batteria: Pergamo de Aighenta (Uccheddu); Randagia (Colombati); Ora di Gallura (Pacini); Ramona Danzig (Giannetti). Anche qua c’è una partenza falsa. Ora di Gallura va in testa, seguita da Randagia e da Pergamo de Aighenta che guadagna la seconda posizione, poi c’è la caduta del fantino Uccheddu nel tentativo di guadagnare la testa. Ora di Gallura va a vincere nei confronti di Pergamo de Aighenta che arriva al traguardo scosso.

Quarta batteria: Solero (Uccheddu); Fulmine Femmina (Deriu); Queen King (Angioi); Mirko Monello (Chessa). Dopo una partenza falsa, va in testa Mirko Monello, seguito da Queen King e da Solero. Le posizioni si mantengono invariate fino al traguardo.

Quinta batteria: Rosa Bella (Pacini); Renalzos (Colombati); Radeski (Giannetti); Sapienza (Uccheddu). Radeski ha un buon avvio, seguito da Renalzos e da Sapienza che successivamente guadagna la posizione utile per la scelta.

Vanno quindi alla scelta: Quasimodo di Gallura, Quativoglio, Montiego, Reynard King, Ora di Gallura, Pergamo de Aighenta, Mirko Monello, Queen King, Radeski e Sapienza.

Intanto il Memorial Frediani, il premio per il cavallo che più bello e dal miglior portamento,  viene assegnato a Mirko Monello della scuderia di Alessandro Chiti detto Voragine.

Mentre alla scelta dei capitani vengono selezionati i 4 cavalli: Quasimodo di Gallura, Montiego, Radeski e Quativoglio. Successivamente ecco gli abbinamenti per il palio di martedì 8 settembre: Radeski-Storte; Quasimodo di Gallura-Poggio; Quativoglio-Borgo; Montiego-Monumento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.