Quantcast

I sindaci vincono la battaglia contro Poste: il Tar le condanna anche a pagare le spese

GROSSETO – Poste Italiane condannate al pagamento delle spese quantificate in euro 1.500. Primo round vinto da cittadini, amministrazioni comunali, Uncem, Anci e Regione Toscana. La notizia è appena arrivata e va incontro alle speranze delle amministrazioni.

Il Tar fiorentino ha accolto i ricorsi dei sindaci e fermato il piano di dimensionamento delle poste congelando il provvedimento ed il piano di chiusura degli uffici postali.

Commenti