Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oltre quattrocento velisti in acqua per i campionati nazionali giovanili

Più informazioni su

SCARLINO – Il golfo di Follonica non si smentisce e finalmente regala condizioni eccezionali agli oltre 400 giovani velisti impegnati nella seconda giornata di regate dei Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2015, la manifestazione dedicata alla vela Under 19, organizzata su delega della Federazione Italiana Vela dal Comitato di circoli formato dal Club Nautico Follonica, Club Nautico Scarlino e Lega Navale Italiana di Follonica, con base logistica presso il Marina di Scarlino e il Camping Piper a Puntone di Scarlino.

Una giornata bellissima, quella appena conclusa nel golfo di Follonica, calda e soprattutto ventilata, grazie al formarsi di una brezza (fino a 12 nodi d’intensità, andata a calare nel corso del pomeriggio) che ha consentito ai tre Comitati in acqua di stendere dei campi di regata molto regolari e di portare a termine tutte le prove previste dal programma, tre per le classi RS Feva, 420, L’Equipe EV, Hobie Cat 16 Spi e 555FIV (nella foto di Fabio Taccola), quattro per i 29er.

Dopo questi due primi giorni di regata, quando siamo quindi esattamente a metà dei Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio, i leader nelle cinque classi sono i gardesani Federico Zampiccoli e Leonardo Chisté tra i 29er, i locali Tommaso e Andrea Gazzarri tra gli Equipe EV, Giacomo Giambarda e Daniele Minoni di Gargnano tra gli RS Feva, i liguri Edoardo Ferraro e Francesco Orlando tra i 420, i romani Alessandro Cesarini e Diana Rogge tra gli Hobie 16 Spi e Ferrara-Ambrosino-Lanza-Botti tra i 555FIV.

I Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2015 di Follonica, che si concluderanno venerdì con le ultime regate della serie e la successiva premiazione, rappresentano il primo appuntamento del trittico di manifestazioni che la Federazione Italiana Vela dedica, come ogni settembre, alla vela Under 19, serie che dopo l’evento in Toscana proseguirà con la Coppa Primavela-Coppa del Presidente-Coppa Cadetti e i successivi Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo, entrambi in programma a Dervio, sul lago di Como, a partire dal 6 settembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.