Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quattro Hallucinate vanno in nazionale under 19

Più informazioni su

GROSSETO – Si sono svolte le selezioni per la nazionale under 19, per partecipare alla tappa del campionato europeo “Millennium” 2015 che verrà svolta a Parigi il 18 settembre 2015. La selezione giovanile è stata svolta presso a.s.d. Paintball San Pietro in Casale a Bologna dalla Fisp (federazione italiana Sport Paintball) la quale aveva scelto Manolo Cristofori il designatore dei giocatori. C’è stato un buon afflusso, con molti ragazzi provenienti da tutto lo stivale, e anche grossetani. Sin dalle prime ore del mattino, quattro elementi degli Hallucinate sono stati valutati sia per quanto riguarda la forma fisica, sia sul gioco di squadra, capacità personali, e tattica.

A questa selezione erano presenti Gianluca Pieri, che ha disputato anche il Cps a Roma (evento internazionale che richiama squadre da tutto il mondo), Claudio Russo, giocatore di esperienza che ha già giocato sia “millennium” e “Cps” ed ha partecipato, in gare di campionati esteri come quello greco, quest’anno nuovo membro della squadra grossetana, proveniente da napoli, ed attualmente campione in carica per due anni consecutivi nella serie A italiana, con la squadra “Extreme Neapolis”. A loro due si sono aggiunti gli ultimi due partecipanti: Gabriele Pippucci e Mirko Giorgini.

La selezione ha avuto un buon esito a fine giornata, dopo un intenso allenamento con squadre italiane di spessore, i giocatori degli Hallucinate hanno passato il test conquistandosi un posto per il campionato europeo, rappresentando il nostro tricolore ai prossimi campionati europei. alla tappa di Bologna è stata presentata anche la maglia ufficiale che i nostri ragazzi indosseranno durante l’evento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.