Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pecorino Toscano DOP si svela ai food blogger con il blog tour #pecorinotoscanolive

Venerdì 4 e sabato 5 settembre blog tour in Maremma per conoscere i segreti del pecorino toscano

Più informazioni su

GROSSETO – Un viaggio riservato ai food blogger nel cuore della Maremma per conoscere tutti i segreti del Pecorino Toscano DOP. E’ quello organizzato per venerdì 4 e sabato 5 settembre dal Consorzio di tutela del Pecorino Toscano in collaborazione con l’Associazione italiana food blogger (AIFB). #pecorinotoscanolive è l’hashtag ufficiale del tour che accompagnerà circa 20 food blogger provenienti da diverse città italiane nel percorso di produzione di una delle eccellenze alimentari della Toscana e simbolo del “Made in Italy”. La due giorni sarà anche l’occasione per conoscere meglio il territorio maremmano, in alcuni dei luoghi dove nasce e si produce il Pecorino Toscano.

Caseificazione, scoperta del territorio e buona cucina all’insegna del Pecorino Toscano. La partenza è prevista venerdì 4 settembre da Grosseto con rotta immediata verso Semproniano, dove si svolgerà la visita all’allevamento Vannini. I protagonisti del blog tour potranno vivere l’esperienza della mungitura delle pecore, conoscendo così, ‘in presa diretta’, segreti e difficoltà di questo antico mestiere, alla base della produzione di formaggio. La seconda tappa prevede il trasferimento al caseificio “Il Fiorino” di Roccalbegna, dove si svolgerà un cooking show con piatti tipici maremmani a base di Pecorino Toscano e dove i food blogger si cimenteranno nella preparazione di ricette tradizionali, a partire dai noti ‘tortelli maremmani’. Il caseificio sarà il centro delle attività del secondo giorno del tour, che sarà caratterizzato dalla partecipazione alle fasi di preparazione del formaggio, dalla caseificazione alla stagionatura con visita a una grotta naturale.

“Per la prima volta – afferma Andrea Righini, direttore del Consorzio del Pecorino Toscano DOP – sperimentiamo la formula del blog tour come strumento per promuovere e far conoscere meglio il nostro prodotto. Siamo orgogliosi di poter vivere quest’evento insieme all’Associazione italiana food blogger, che ringrazio di cuore per la collaborazione e la disponibilità che ci hanno offerto. L’obiettivo di #pecorinotoscanolive è dare l’opportunità, a chi scrive di food e si occupa quotidianamente del mondo del cibo, di vivere un’esperienza unica, toccando con mano tutti i passaggi del processo di caseificazione. Crediamo, al contempo, che questa possa essere un’occasione per approfondire la conoscenza di un territorio ricco di risorse e di bellezze come quello maremmano”.

“L’Associazione Italiana Food Blogger ha accolto con grande entusiasmo – afferma Anna Maria Pellegrino, presidente AIFB – l’invito a partecipare al progetto promosso dal Consorzio del Pecorino Toscano Dop, in quanto la promozione delle eccellenze del nostro paese attraverso la scoperta del territorio in cui nascono, è fra le priorità del proprio percorso formativo.  Il Blog Tour come strumento di conoscenza e successiva condivisione, ha dimostrato nell’anno appena trascorso, quanto forte sia l’impatto sull’attenzione del lettore quando si parla di cibo nel suo contesto territoriale. I soci AIFB diventano in questo modo, nuovi ambasciatori del Pecorino Toscano Dop divulgando sulla propria rete, importanti contenuti tecnici ed emozionali”.

Il Consorzio del Pecorino Toscano DOP sui social network. E’ possibile seguire il blog tour su Facebook (Pecorino Toscano DOP) e i profili di Instagram (@pecorinotoscano) e Twitter (@pecorinotoscano) seguendo #pecorinotoscanolive.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.