Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pd presenta i tre punti per rilanciare la Maremma: qualità, agroalimentare e centro Etruschi

Più informazioni su

GROSSETO – Il Pd maremmano a lavoro per trovare nuove soluzioni allo sviluppo economico della provincia di Grosseto. Proprio in questi giorni il partito ha approvato un documento programmatico che contiene le prime linee guida da seguire, secondo i dem, per rilanciare il territorio non soltanto da un punto di vista economico.

Tre sono i punti cardine contenuti nel documento: la realizzazione di un polo industriale per la trasformazione delle produzioni agroalimentari, il contratto di sviluppo e la realizzazione del Centro documentazione sugli Etruschi.

«Lo scorso 31 agosto – spiega Marco Simiani – abbiamo approvato un documento preliminare per lo sviluppo della nostra provincia, perché siamo convinti che sia necessario e imprescindibile definire una strategia d’insieme di tutto il territorio. In modo da programmare sviluppi futuri nel rispetto delle caratteristiche e peculiarità della nostra zona e programmare azioni di medio lungo termine. In una provincia grande e diversificata come la nostra risulta ancora più strategico pensare a delle linee di sviluppo in una visione d’insieme».

Il documento è stato già consegnato nelle mani del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in occasione della sua partecipazione, ieri sera, alla Festa de L’Unità nazionale sul “made in Italy” a Grosseto.

Per consultare il documento integrale: LINK.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.