Quantcast

100 chili di marijuana sequestrati a Grosseto: scoperta maxi piantagione

GROSSETO – Una piantagione di Canapa indiana coltivata ai margini di un corso d’acqua nelle immediate vicinanze dell’area urbana di Grosseto. È quanto ha scoperta dietro segnalazione, la polizia provinciale grazie alla collaborazione di alcuni informatori.

Le piante, in ottimo stato vegetativo e di altezza superiore, in media, ad 1,2 metri erano disposte in prossimità delle acque correnti così da non richiedere irrigazione.

Sul posto sono stati rinvenuti anche vari attrezzi utilizzati per la sistemazione e il mantenimento della coltivazione.

Il materiale, circa 100 chilogrammi, è stato sequestrato e dalle analisi è risultando idoneo per la produzione di sostanza stupefacente.

«L’operazione – fanno sapere dalla Provincia – è la prima condotta in grande stile dal Corpo di Polizia provinciale di Grosseto e rappresenta una prova tangibile dell‘importanza di un presidio di polizia di prossimità con le estese aree rurali della nostra provincia».

Commenti