Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«Facciamo politica per passione». Si presenta la nuova segreteria dei Giovani Democratici

GROSSETO – Alla festa de L’Unità di Grosseto si presenta la nuova segreteria provinciale dei Giovani Democratici, la federazione dei ragazzi e delle ragazze del Pd. «Vogliamo rappresentare i giovani e dare la possibilità di partecipare alla vita politica» dice il segretario Federico Badini. Con lui alla guida i “Gd” sono cresciuti in Maremma sia come numero di iscritti che come circoli sul territorio.

Una crescita che ha portato anche all’integrazione della segreteria provinciale. Oltre a Badini ne fanno parte i due vicepresidenti Marco Di Giacopo (con delega alla cultura) e Luca Niccolini, assessore a Scarlino che si occuperà di enti locali. Ci sono poi i segretari di Follonica, Davide Manni, dell’Amiata, Valentina Serravalle, e di Fonteblanda, Gianluca Tangi. Insieme a loro anche Leonardo Repola il più giovani di tutti ha solo 17 anni, responsabile per la scuola,  Dario Germani, Francesca Bellucci responsabile comunicazione, Lorenzo Berti responsabile turismo, Alex Ricci per il lavoro, Leoanrdo Scheggi, organizzazione e Stanilaso Pioli per l’amiente.

«Facciamo politica per passione» dice Badini «e soprautto con le nostre risorse. Vogliamo sfatare i falsi miti di chi pensa che qualcuno ci finanzi. Il nostro è un impegno che dipende dalla nostro volontà di incidere nella politica e questo è l’obiettivo che ci vogliamo dare anche per il futuro».

«Con Francesco Rustici alle regionali – dice ancora Badini – abbiamo raggiunto un risultato importante e questo ci fa capire che siamo sulla buona strada».

«Oggi è una bella giornata – dice il vicesegretario Niccoloni – andiamo ad integrare la segreteria e ringrazio il segretario perché quella di Grosseto è stata una delle tre realtà regionali più importanti e ci candidamo come la forza politica che dovrà ascoltare i giovani».

Alla presentazione del nuovo gruppo dei “Gd” c’erano anche Davide Ragone vice coordinatore nazioale organizzazione dei giovani dem e Mario Taurino coordinatore regionale. «A Grosseto – hanno detto – c’è un bel gruppo, ragazzi che hanno fatto un’azione concreta sul territorio e che alle ultime regionali hanno ottenuto uno straordinario risultato. È il segno della capacità di sapersi rinnovare e parlare con i giovani di questa provincia».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.