Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Grosseto c’è: poker di reti alla Primavera della Fiorentina

GROSSETO – Fa passi in avanti il Grosseto di Giacomarro dopo l’uscita di Manciano in cui i carichi di lavoro si erano fatti sentire. Alla prima uscita stagionale allo Zecchini, invece, davanti a oltre 600 spettatori, i biancorossi superano di slancio la formazione Primavera della Fiorentina.

Giacomarro lancia Lanzano tra i pali dal primo minuto e manda in campo una sola punta di ruolo in avvio di partita, vale a dire Murano, sostenuto però da Zotti. Sono proprio loro due i principali attori del primo tempo. Il numero 10 del Grifone apre le danze al 23′, imbeccato da Cremonini, trova il tempo giusto per saltare Makarov e depositare il pallore in rete. Il raddoppio, invece, intorno alla mezz’ora ad opera di Murano, lanciato da Zotti in profondità.

Nella ripresa cambio tra i pali con Di Iorio al posto di Lanzano, mentre sul finire della prima frazione Vaccaro, aveva lasciato il posto a Cocciolo a causa di un infortunio. Successivamente Giacomarro completa la girandola di cambi attingendo dalla panchina. Tra i nuovi entrati si mette subito in luce Di Gennaro che strappa applausi con un conclusione al volo vincente, su assist di Cremonini al 17′. Sul 3-0 la gara scende un po’ di tono, ma  biancorossi hanno ancora la forza per siglare la quarta rete con Lavopa, servito da Di Gennaro.

GROSSETO-FIORENTINA PRIMAVERA 4-0
GROSSETO: Lanzano, De Masi, Schettino, Baylon, Platone, Daleno, Lavopa, Vaccaro, Murano, Zotti, Cremonini. A disp. Di Iorio, Cocciolo, Lauria, Di Gennaro, Nappello, Battaglia, Tosoni, Olivieri, Migliaccio. All. Giacomarro. FIORENTINA PRIMAVERA: Makarov; Sanna, Boccardi, Benedetti, Tacconi, Artioli, Chiesa, Maisto, Mlakar, Minetti, Degl’Innocenti. A disp. Cerofolini, Mosti, Buonavita, Dabro, Trovato, Caso. All. Giudi. Arbitro: Meocci di Siena, assistenti Senzi di Arezzo e Vannini di Siena. Marcatori: 24’pt Zotti (G), 31’pt Murano (G), 17’st Di Gennaro (G), 42’st Lavopa (G).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.